menù

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri con iscrizione n°13/2013



           



giovedì 5 marzo 2020

Primo caso di coronavirus all'Ospedale di Velletri: paziente in isolamento trasferito allo "Spallanzani"

Primo caso di coronavirus all'Ospedale di Velletri. Il "Paolo Colombo", che proprio in queste ore si sta attrezzando per l'emergenza con le tende da campo allestite nel parcheggio antistante il Pronto Soccorso, ha inviato un paziente allo "Spallanzani" dopo averlo soccorso e messo in isolamento. Nessun allarmismo e tutto secondo protocollo, con le operazioni avvenute nella massima tranquillità. Il paziente è sotto osservazione allo "Spallanzani".
La ASL Roma 6 ha precisato che "l’impegno oggi è quello di rallentare il contagio, sarà importante la prossima settimana per evitare che si propaghi al resto del Paese.
Ad oggi nel Lazio ci sono 590 posti in terapia intensiva e la Regione è pronta ad aggiungere ulteriori 173 posti dedicati alle malattie infettive. Si procederà inoltre raddoppiando i posti e la capacità ricettiva dell'istituto Spallanzani e il resto della rete dovrà supportare questo sforzo importante".