menù

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri con iscrizione n°13/2013



           



sabato 21 marzo 2020

Il dottor Giorgio Greci aderisce all'appello della Protezione Civile: "Sarò lieto di partire se verrò chiamato per l'emergenza covid-19"


Il medico cardiologo veliterno e consigliere comunale Giorgio Greci ha dato adesione alla Protezione Civile per aiutare ove necessario, dando la propria disponibilità volontaria come medico specialista. La notizia è stata data dallo stesso dottore veliterno sul proprio profilo facebook.

“Non si fa il proprio dovere perché qualcuno ci dica grazie... lo si fa per principio, per se stessi, per la propria dignità", diceva Oriana Fallaci. Con questa frase sono io che ringrazio tutte le persone che hanno espresso parole di stima nei miei confronti per aver dato stamattina adesione alla protezione civile come medico specialista che si mette volontariamente a disposizione per aiutare dove è necessario", ha detto Giorgio Greci. "Non so se verrò chiamato ma ho sentito comunque il dovere di rispondere al grido di aiuto ed alla carenza di medici per fronteggiare l'emergenza covid -19 nelle zone critiche. Con profondo orgoglio di appartenenza alla mia Nazione" - ha concluso Greci, capogruppo della Lega in Consiglio - "sarò lieto di partire qualora venissi chiamato". Centinaia di messaggi di gratitudine e stima stanno arrivando in questi minuti sulla pagina del cardiologo veliterno, il cui ammirevole gesto è stato apprezzato - e non poteva essere altrimenti - in un momento difficile per tutta l'Italia.