menù



           

venerdì 21 settembre 2018

Festa dell'Uva: tutto pronto, ecco il programma dell'88esima edizione di Velletri

Venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 si svolgerà l'88esima edizione della Festa dell'Uva e dei Vini di Velletri. Dopo la conferenza stampa di martedì in Piazza Mazzini, ecco il programma integrale (ancora passibile di qualche lieve modifica).

PROGRAMMA FESTA DELL’UVA E DEI VINI 2018

VENERDÌ 28 SETTEMBRE

Ore 18:00 - Polo espositivo “Juana Romani” - VIA LUIGI NOVELLI
Aperitivo scientifico a cura del CREA

ore 18:00 - Porta napoletana
Mostra collettiva di arte astratta «Presente A-Temporale» a cura di Paola Fede inaugurata mercoledì 26 settembre alle ore 18:00

Ore 18:30 - Via del Comune
Mostra collettiva “LIGhT” a cura dell’associazione culturale «All’opera»

Ore 19:30 - Piazza Cairoli
Spettacolo danzante «Omaggio a Bacco» coreografia di Pier Paolo Trani e Sonia Moltisanti a cura di ASD Atelier De La Danse

Ore 21:30 - Piazza Cairoli
Serata evento moda e spettacolo «Sulle Note di Bacco»

SABATO 29 SETTEMBRE

Ore 10:00 - Piazza Mazzini e Piazza C. Ottaviano Augusto        
«Racconti d’arte e vendemmia tra vicoli e strade della città, fra balli e canti del territorio». Partenza da piazza Mazzini arrivo al Comune. A cura di G.a.v. (Gruppo Archeologico Veliterno) e «I passi della Tradizione». Info pag fb Musei di Velletri tel. 393.8407980

Ore 10:00 - porta napoletana
Mostra collettiva di arte astratta «Presente A-Temporale» a cura di Paola Fede

Ore 10:00 - 12:00 - Via del Comune
Mostra collettiva «LIGhT» organizzata dall’associazione culturale «All’opera»

Ore 10:45 - Museo civico
«I doni di Dioniso: del vino dei miti dei canti», percorso tematico a cura di Sistema Museo - accompagnati da canti popolari a cura di “ i passi della tradizione”

ore 11:00 - galleria ginnetti
Apertura spazio espositivo, show cooking prodotti tipici, minicorsi cucina tradizionale, spazio baby, a cura di associazione Amici di Ratatuille

Ore 11:45 - Sede CREA - via Cantina Sperimentale
La Cantina Sperimentale: la ricerca al servizio della tradizione. A seguire degustazione guidata di vini del territorio riservata ai visitatori con porta calice della Festa (possibile acquistarlo in sede)

Ore 16:00 - 16:30 - Piazza Garibaldi
Folklore e musica in corteo con arrivo in piazza San Clemente

Ore 16 - 20  - Piazza Metabo
Battesimo della sella a cura dell’Ass.ne ASD La Fonte

Ore 16:00 - Piazza Mazzini
«Bollicine in piazza…» esposizione delle migliori etichette italiane di prosecco

Ore 16:00 - Piazza Mazzini
Esposizione delle cantine del territorio

Ore 16:00 - Via Afonso Alfonsi
Estemporanea di pittura curata da Antonella Scaglione

Ore 16:00 - Piazza Garibaldi e Piazza Cesare Ottaviano Augusto
«Racconti d’arte e vendemmia tra vicoli e strade della città, fra canti e valli del territorio» Partenza da Piazza Garibaldi al Comune. A cura del G.A.V.(Gruppo Archeologico Veliterno) e da «I passi della Tradizione». Info pag fb Musei di Velletri tel. 393.8407980

Ore 16:30 - Piazza San Martino
Laboratorio per bambini a cura dell’associazione «Gens Nova» ed intrattenimento musicale a cura di “Accademia musica e spettacolo officine sonore”

Ore 16:00 - Piazza Cairoli
Spettacolo di danza a cura di «Factory Dance Studio»

Ore 16:30 - Piazza Cairoli
Spettacolo di danza a cura di «Accademy School»

Ore 16:30 - Piazza San Clemente
Inaugurazione ufficiale 88^ Festa dell’Uva e dei Vini di Velletri alla presenza delle autorità Comunali

Ore 16:30 - Piazza Cairoli
Apertura Salotto del vino con degustazione

Ore 16:30 - Via Furio - Via San Francesco - Piazza Mazzini
Esposizione di arte ed artigianato, a cura di Associazione Arte & Mestieri Castelli Romani

Ore 17:00 - Piazza Cairoli
 Spettacolo di danza a cura di «ASD Flying Dance Academy»

Ore 17:00 - Museo civico
«I doni di Dioniso: del vino dei miti dei canti» percorso tematico a cura di Sistema Museo - accompagnati da canti popolari a cura di «I passi della tradizione»

Ore 17:10 - 19:00 - Da Piazza S.Clemente verso piazza Garibaldi
«Folklore, danze e musica in carovana nel centro storico». Gruppi musicali itineranti,  spettacoli in tutte le piazze, corteo ufficiale. Chiude la carovana un carro tradizionale trainato da cavalli

Ore 17:30 - Piazza Cairoli
Spettacolo di danza  a cura di «Dance in progress»

Ore 17:30 - Vicolo del Pero
«Ti presento Ildegarda Von Bingen, viaggio nella farmacopea medievale alla scoperta delle proprietà di uva vite e vino». Visita guidata a cura dei Servizi Educativi de «L’Orto del Pellegrino» (durata un’ora, su prenotazione o fino ad esaurimento posti)

Ore 18:00 - Piazza Mazzini
Estemporanea di Pittura curata da Antonella Scaglione con utilizzo del vino

Ore 18:00 - Via Alfonso Alfonsi
Estemporanea di «Pittura con utilizzo del vino» a cura di Antonella Scaglione

Ore 18:00 - Piazza Cairoli
Concerto della Banda «Città di Velletri» Umberto Cavola

Ore 18:00 - piazza garibaldi
Manifestazione tradizionale «La Pistarola»

Ore 18:00 - Via del Comune
Mostra collettiva LIGhT a cura dell’associazione cultuale «All’opera»

Ore 18:30 - Polo espositivo “Juana Romani” - VIA LUIGI NOVELLI
Inaugurazione «Velletri Wine Festival», premio Nazionale Pallade Veliterna, premio di pittura La Scaletta, premio Nazionale Luigi Magni

Ore 19:00 - Piazza Cairoli
Pigiatura tradizionale a cura del gruppo Di Stazio Trenta con accompagnamento del Velester Folk
Ore 19:00 - Galleria Ginnetti
«Idee in fermento» con il gruppo sommelier della FISAR

Ore 19.30 - piazza garibaldi
Esibizione Eros Dancing Soul

Ore 20:00 - Piazza Cairoli
Saluto dell’ammnistrazione con la presenza del Maestro Ambrogio Sparagna

Ore 20:00 - Piazza Garibaldi - Piazza Cairoli - Piazza Mazzini - Piazza Caduti sul Lavoro
Apertura Punti ristoro

Ore 20:00 - piazza garibaldi
Spettacolo di danza

Ore 20:30 - Piazza Caduti sul Lavoro
«Me so m’breacato»  concerto a cura di ASD  the Artist

Ore 20:30 - Galleria Ginnetti
Idee in fermento con il gruppo sommelier della FISAR

Ore 20:30 - Piazza Cairoli
Organetti e tradizioni a cura di «Velester music accademy»

Ore 21:15 - Piazza Mazzini
Spettacolo teatrale «Pericolosamente» di Edoardo de Filippo a cura dell’associazione «In3cci»

Ore 21:30 - Piazza GARIBALDI
Gruppo popolae «Erre6»

Ore 22:00 - Piazza Cairoli
Taranta d’amore con Ambrogio Sparagna e OPI

DOMENICA 30 SETTEMBRE

Piazza GARIBALDI         
Punto enogastronomico

Ore 10:00 - Via Furio - Via San Francesco - Piazza Mazzini
Esposizione di arte ed artigianato, a cura di «Ass.ne Arte & Mestieri Castelli Romani»

Ore 10:00  - Porta napoletana
Mostra collettiva di arte astratta «Presente A-Temporale» a cura di Paola Fede
Ore 10,00 - 12,00 - Piazza Metabo
Battesimo della sella a cura dell’Ass.ne ASD La Fonte

Ore 10:00 - 12:30 - Centro storico
Bandiere, folklore e botti in Corteo

Ore 10:00 - Piazza Mazzini
«Bollicine in piazza…» esposizione delle migliori etichette italiane di prosecco

Ore 10:00 - Piazza Mazzini
Esposizione delle cantine del territorio

Ore 10:00 - Piazza Garibaldi - Piazza Cesare Ottaviano Augusto
«Racconti d’arte e vendemmia tra vicoli e strade della città, fra canti e balli del territorio» Partenza da Piazza Garibaldi al Comune. A cura del G.A.V.(Gruppo Archeologico Veliterno) e da «I passi della Tradizione». Info pag fb Musei di Velletri tel. 393.8407980 - velletri@sistema.museo.it

Ore 10:30 - Polo espositivo “Juana Romani” - VIA LUIGI NOVELLI         
Inaugurazione del museo Luigi Magni e Lucia Mirisola

Ore 10:30 - Via Afonso Alfonsi
Estemporanea di pittura curata da Antonella Scaglione

Ore 10:45 - Museo Civico
«I doni di Dioniso: del vino dei miti e dei canti» percorso tematico, ritmico e musicale a cura di Sistema Museo e MeRitmiRi, ritmi e riti del meridione

Ore 11:00 - Vicolo del Pero
«Ti presento Ildegarda Von Bingen, viaggio nella farmacopea medievale alla scoperta delle proprietà di uva vite e vino». Visita guidata a cura dei Servizi Educativi de «L’Orto del Pellegrino» (durata un’ora, su prenotazione o fino ad esaurimento posti)

Ore 11:00 - via Alfonso Alfonsi
«Botti in movimento» con accompagnamento degli «Sbandieratori e Musici di Velletri»

ore 11:30 - piazza CairoLi
«Pigiatura Tradizionale» a cura di Di Stazzio-Trenta con accompagnamento del ‘Velester Folk’

ore 11:30 - galleria ginnetti
Apertura spazio espositivo, show cooking prodotti tipici, minicorsi cucina tradizionale, spazio baby, a cura di associazione Amici di Ratatuille

Ore 11:45 - Sede CREA - Via Cantina Sperimentale
La Cantina Sperimentale: la ricerca al servizio della tradizione. A seguire degustazione guidata di vini del territorio riservata ai visitatori con porta calice della Festa (possibile acquistarlo in sede)

Ore 12:00 - Piazza Mazzini
Estemporanea di pittura curata da Antonella Scaglione

Ore 15:30 - Piazza Mazzini      
Premio poesie a cura di “La vigna dei poeti” e Velletri ricorda Sandro Natalizi Autore Dialettale Veliterno

Ore 15:30 - 19,00 - Centro storico
Musiche itinerante nelle piazze con: I Passi della Tradizione di Francesca Trenta, Velester folk, JF Band, Velester Music Accademy, Le tamburellare di Poli, Le pizzicarelle di Subiaco, Terra Nemorense, Sbandieratori e Musici Citta di Velletri

Ore 16:00 - Partenza da Piazza Mazzini al Comune
«Racconti d’arte e vendemmia tra vicoli e strade della città». A cura del G.A.V. (Gruppo Archeologico Veliterno). Info pag fb Musei di Velletri tel 393.8407980  - velletri@sistema.museo.it

Ore 16:00 - Vicolo del Pero
«Ti presento Ildegarda Von Bingen, viaggio nella farmacopea medievale alla scoperta delle proprietà di uva vite e vino». Visita guidata a cura dei Servizi Educativi de «L’Orto del Pellegrino» (durata un’ora, su prenotazione o fino ad esaurimento posti). Speciale bambini

Ore 16:00 - Piazza Cairoli
Spettacolo di danza a cura di «SD progetto Danza»

Ore 16:30 - museo civico
Laboratorio di pittura per bambini a cura di Giorgio Masi «Sono di… vino! Storie, immagini e colori del dio del vino». Prenotazione: Velletri Sistema Musei tel 393.8407980 - velletri@sistema.museo.it - pagina fb Musei di Velletri

Ore 17:00 - piazza Cairoli
«Pigiatura Tradizionale» a cura di Di Stazzio-Trenta con accompagnamento del «Velester Folk»

Ore 17:00 - museo civico
«I doni di Dioniso: del vino dei miti dei canti» percorso tematico a cura di «Sistema Museo»

Ore 17:10 - Piazza Mazzini
Spettacolo dialettale con il gruppo folkloristico «O’ stazzo»
Ore 17:30 - Piazza Cairoli
Concerto di Musica e Danze della cultura Contadina con MeRitmiRì Meridione Riti e Ritmi & Zampogne e fiume Rapido

Ore 17:30 - Vicolo del Pero
«Ti presento Ildegarda Von Bingen, viaggio nella farmacopea medievale alla scoperta delle proprietà di uva vite e vino». Visita guidata a cura dei Servizi Educativi de «L’Orto del Pellegrino» (durata un’ora, su prenotazione o fino ad esaurimento posti)

Ore 18:00 - Piazza Mazzini
Musica Popolare a cura di AC «Il Flauto Magico»

Ore 18:30 - Piazza Cairoli
Velletri ricorda Giulio Montagna, Notaio delle tradizioni della terra, poeta veliterno

Ore 19:00 - Galleria Ginnetti
Idee in fermento con il gruppo sommelier della FISAR Roma e Castelli Romani

Ore 19,30 - Piazza Mazzini
Premio Grappolo d’Oro a cura di Arte & Mestieri Castelli Romani

Ore 20:00 - Galleria Ginnetti
Idee in fermento con il gruppo sommelier della Fisar Roma e Castelli Romani

Ore 20:00 - Piazza Garibaldi - Piazza Cairoli - Piazza Mazzini - Piazza Caduti sul Lavoro
Apertura punti ristoro con intrattenimento
musicale di stornellatori e Menestrelli

Ore 21:30 - Piazza Garibaldi
Esibizione del gruppo musicale «Trio Monti»

Ore 21:30 - Piazza Caduti sul Lavoro
Orchestra «Melody» in concerto

Ore 22:00 - Piazza Cairoli
Concerto

«Orchestraccia»

Festa dell'Uva e dei Vini di Velletri 2018 
Tre giorni ricchi di eventi all'insegna del nettare di Bacco 

Presentato il ricco programma della 88esima edizione della Festa dell'Uva e dei Vini che si svolgerà a Velletri dal 28 al 30 settembre. Una edizione, questa del 2018, che si preannuncia rinnovata ma con forti radici ancorate nel passato. Grande spazio sarà dato alla musica, ai colori, all’enogastronomia, agli spettacoli, all’artigianato locale e ai numerosi appuntamenti dedicati al vino e alle sue tradizioni. Ad introdurre la conferenza stampa è stata Ottavia Lavino, titolare dell'Agenzia Blink Eventi e Comunicazione, che ringraziando le associazioni, gli enti, gli sponsor e l'Amministrazione comunale per il lavoro svolto teso all'organizzazione dell'evento, ha passato la parola al consigliere comunale delegato Mauro Leoni. A lui il compito di svelare il programma di questa 88esima edizione: “La Festa dell’Uva e dei Vini è una manifestazione che parte dall’identità e dalla cultura contadina di Velletri che nella coltivazione della vite e nella produzione del vino ha costruito la sua identità. Tre giorni organizzati nei minimi dettagli grazie al lavoro corale dei molti che hanno collaborato per la buona riuscita della Festa. Un programma basato sulla tradizione ma anche sull’innovazione: associazioni, imprese, cittadini hanno offerto le loro idee e si sono messi in gioco dimostrando anche un notevole coraggio nel voler realizzare una Festa che spezzasse le tradizioni del passato, pur ricordandone l'importanza.” Il Consigliere ha ricordato inoltre che l’Amministrazione Comunale, a soli 50 giorni dal suo insediamento, è riuscita nell'intento di organizzare tre giorni di eventi, rendendo anche disponibili le risorse economiche necessarie per garantire efficienza e sicurezza nel segno del divertimento. Proprio sul fronte sicurezza il Consigliere ha ricordato come siano state recepite le Direttive Europee che impongono l'utilizzo di bicchieri di plastica per le degustazioni. Inoltre, stessa richiesta è stata inoltrata alle cantine, che, ove possibile, utilizzeranno bottiglie di plastica. Novità di questa edizione la possibilità da parte delle cantine della vendita diretta dei loro vini. Sul piano dell'intrattenimento, oltre alle grandi tradizioni musicali locali (con le esibizioni di sbandieratori e musici itineranti), la Festa dell'Uva e dei Vini 2018 potrà contare sulla presenza di artisti di spessore come Ambrogio Sparagna, che si esibirà il 29 settembre alle 22 in piazza Cairoli e de L’Orchestraccia, che salirà sul palco di piazza Cairoli il 30 settembre sempre alle 22. Il salotto del vino offrirà etichette prestigiose che la sapienza degli esperti del CREA e della FISAR sapranno anche arricchire. Il programma prevede inoltre: pigiatura tradizionale, percorsi storici, visite all'interno dei musici cittadini, spettacoli teatrali, sfilate di moda, laboratori per bambini, esibizioni di scuole di danza, minicorsi di cucina, mostre di pittura e molto altro ancora. Il primo cittadino Orlando Pocci ha sottolineato l'importanza che questa festa rappresenta per lui: “E' la prima che vivo da sindaco. Il nostro territorio è caratterizzato dall'importante presenza di terreni adibiti alla coltivazione della vite, per questo sono 88 anni che Velletri festeggia la sua uva e i suoi vini. La coltura delle vite ha subito un processo innovativo, il terreno coltivato si è ridotto ma lo spirito di quella festa, pensata per celebrare il raccolto, è rimasto intatto” Con l'occasione il primo cittadino ha annunciato che non assegnera la delega all'agricoltura, rimarrà una sua competenza: “Un onore ed un onere che dividerò con il consigliere Mauro Leoni, che ha dato ampia dimostrazione delle sue capacità.” Questa festa sarà segnata anche dalla presenza per larga maggioranza di produzioni locali e di vero artigianato legato all'uva e al vino. “Vorrei concludere – ha detto il sindaco Orlando Pocci - sottolineando l'importanza di questi tre giorni che si svolgono all'interno del centro storico, alcune cittadine limitrofe, come Lariano, valorizzano il loro prodotto tipico con feste molto più lunghe. Ma far durare la manifestazione più giorni significava trasportarla, per motivi di logistica e sicurezza, fuori dal centro storico, una decisione che, nel caso, andrebbe condivisa con tutte le associazioni di categoria ed i cittadini.” L'assessore alla Valorizzazione dei Prodotti Locali, Romina Trenta ha ringraziato la squadra di lavoro composta dal consigliere Mauro Leoni e dai consiglieri Marcelli, Bagaglini, Di Fabio: “Che – ha sottolineato l'assessore - hanno lavorato instancabilmente per la realizzazione di questo evento. Grazie, quindi, all'Amministrazione, alle cittadine e ai cittadini, ai produttori e ai lavoratori del prodotto, a coloro che credono nel nostro territorio ed alle sue potenzialità e a tutti i commercianti” I ringraziamenti a Radio Mania, media partner dell'evento. Non vi resta che segnarvi le date e ricordarvi di bere responsabilmente! 

Per informazioni Blink Eventi e Comunicazione Tel 349.7402001 pagina facebook/Comune di Velletri Evento Festa dell'Uva e dei Vini Velletri 2018-88esima edizione
Associazioni e Solidarietà