mercoledì 6 giugno 2018

Massa Carrara: ottimi risultati per l’Asd Kick Boxing Castelli Romani del maestro Tommaso D’Adamo


Si sono svolte a Massa Carrara le finali dei campionati italiani Wtka. Per accedere alle finali bisogna partecipare alle tre fasi di qualificazioni del girone di appartenenza nord-centro e sud. Per quanto riguarda il centro le qualificazioni si sono svolte a Velletri, Napoli e Trani (BT).


di Alessandro De Angelis
I primi quattro classificati di ogni categoria del proprio girone sono stati convocati per le finali che si sono svolte a Massa Carrara dal 25 al 27 maggio. La manifestazione si è’ svolta all’interno del complesso fieristico (Carrafiere) su ben 10 aree un ring ed una gabbia, le discipline presenti sono state kick boxing a contatto leggero e contatto pieno, all style e mma. Per quanto riguarda gli atleti veliterni dell’Asd Kick Boxing Castelli Romani guidati dal m° Tommaso D’Adamo, dirigente e coordinatore della kick boxing a livello nazionale, sono stati ben 9 i convocati due donne e sette uomini. Si sono laureati campioni italiani: Ilaria Montagna CAT. -65 CADETTA, Leonardo Antonelli CAT. -63 KG CADETTI, Emanuele Gargiulo CAT. -74 JUNIOR, Lorenzo Manciocchi CAT. -84 JUNIOR, Simone Bastianelli CAT. -63 SENIOR, Fabjol Arapaj CAT. -69 SENIOR, Elena Mammucari CAT. -65 SENIOR. Poi un buonissimo terzo posto per gli atleti: Luca Fardella CAT. -69 JUNIOR, Alessio Cugini CAT. -79 JUNIOR. Soddisfatto il maestro D’Adamo che era certo dei risultati, dopo mesi di preparazione a livello psicofisico e con la partecipazione a circa 15 gare l’anno ha visto i suoi atleti raggiungere un alto livello tecnico, infatti si sono visti i risultati. “Erano anni- ha affermato il maestro Tommaso D’Adamo- che non avevo un gruppo così ben solido con ragazzi seri e volenterosi speriamo che durino nel tempo. Tra poco uscirà la lista dei nazionali sperando che con il punteggio acquisito i nostri ragazzi riescono a farne parte. Tutti i nazionali riceveranno il benefit della Federazione con mondiale - gare istituzionali e collegiali gratuiti oltre a tutto il vestiario”. Per gli atleti del maestro D’Adamo prossimo appuntamento il 14 giugno a Lariano all’interno della sagra della pizza, poi il 28 giugno in piazza a Cisterna, il 7 luglio ad Aprilia ed infine il 14 luglio a Cori. Poi un mese di riposo e pronti per la preparazione dei mondiali che si svolgeranno in toscana alla fine di Ottobre. Altra soddisfazione per il maestro D’Adamo, vista la serietà e professionalità il presidente Wtka Cristiano Radicchi ha rilasciato il nulla osta per organizzare le finali dei campionati italiani Wtka a Velletri nel mese di maggio 2019.