venerdì 8 giugno 2018

L'angolo del computer: reinstallare il Windows 10 facilmente


Capita spesso che per varie ragioni come virus, malware, aggiornamenti mal riusciti, programmi incompatibili, il computer si rallenti o peggio vada ogni tanto in blocco.
Se non si riesce a capirne la ragione o a risolvere il problema l’ultima spiaggia è reinstallare da “zero” il sistema operativo cercando di salvare il salvabile. Un tempo (lontano) si formattava l’intero hard-disk e con il cd si partiva con la reinstallazione , poi vennero altre tecniche più o meno complesse dal ripristino ai valori di fabbrica del pc alla “riesumazione” dei vecchi backup. Con l’aggiornamento del Windows 10 della scorsa primavera (Creators Update) è stato introdotto un ulteriore metodo che risulterà facile anche ai meno esperti, il “Fresh Start”, parte integrante del nuovo Windows Defender Security Center, o meglio nella versione italiana l’ “installazione da zero”. Per accedervi basta battere su Cortana “installazione da zero” o dal menù impostazioni (tasto Windows/ruota dentata) “Prestazioni e integrità del dispositivo” (o viceversa). Cliccando sull’opzione il Windows fornirà un elenco delle app che verranno eliminate e all’accettazione verrà reinstallato il sistema operativo senza cancellare documenti, foto, video e altri dati utente. Da avvisare che alcuni programmi (o alcune licenze di questi) potranno essere cancellati e quindi sarà necessario nuovamente installarli mentre i driver verranno scaricati automaticamente tramite Windows Update. Ultimo suggerimento: se si usa un notebook e si fanno operazioni delicate e lunghe come queste bisogna sempre alimentare il pc tramite corrente (e non solo con la batteria) per evitare pericolose interruzioni.