sabato 28 aprile 2018

L'angolo del computer: come spedire file molto grandi

Quando è necessario spedire o condividere file molto grandi, ad esempio un video o una serie di foto, tutti sanno che è quasi impossibile farlo allegandoli all’email e quindi ci si affida generalmente a soluzioni gratuite di file hosting come Dropbox, OneDrive, ICloud, GoogleDrive o altri spazi messi a disposizione anche dalle case costruttrici dei computer.


di Stefano Ruffini

Queste soluzioni vanno bene per l’archiviazione a lungo termine, meno se si deve appoggiare un file temporaneamente poiché si rischia di dimenticarlo nel “cloud” con il pericolo, se si tratta di dati strettamente privati, che possa essere violato. La soluzione più famosa è senz’altro WeTransfer (https://wetransfer.com/) che nella versione gratuita permette di inviare uno o più file di grandezza massima di 2GByte verso un’email che riceverà un link da cui scaricarli; il mittente poi riceverà la notifica del download da parte del destinatario e dopo una settimana i file verranno cancellati. Recentemente Mozilla ha attivato un servizio simile che ancora pochi conoscono: Firefox Send (https://send.firefox.com/) che come WeTransfer è gratuito e non necessita di registrazione. Ci sono però delle differenze: il file non deve pesare più di 1GBbyte e non ha, per ora, una versione a pagamento che possa oltrepassare questo limite. Inoltre è possibile spedire solo un file alla volta anche se si può ovviare all’inconveniente zippandone tanti insieme e spedendo solo lo zip. La caratteristiche più interessante, soprattutto per la sicurezza, è che una volta scaricato il file questo si autocancella nel server di Mozilla e non è possibile richiedere il download una seconda volta; in ogni caso, anche se non scaricato, il file viene eliminato dopo 24 ore. Ulteriore differenza, rispetto altri servizi, è che non è richiesta l’email del destinatario, né del mittente in quanto sulla pagina web viene generato un link che con il copia/incolla può essere comunicato come meglio si crede. Facoltativamente è possibile proteggere il download specificando una password a piacere. Per usufruire di Firefox Send non è necessario alcun programma o applicazione e funziona con qualsiasi browser.