menù



           




lunedì 13 gennaio 2020

Ettore Bassi in “Il Sindaco Pescatore” domenica 19 gennaio al Teatro Artemisio-Volonté


Domenica 19 gennaio alle ore 18.30 (e lunedì 20 gennaio per le scuole in matinèe) il Teatro Artemisio-Gian Maria Volonté, diretto dal Maestro Claudio Maria Micheli, ospiterà lo spettacolo “Il Sindaco Pescatore”, liberamente ispirato alla vicenda di Angelo Vassallo.
Il primo cittadino di Pollica, uno dei più suggestivi paesi del Sud in pieno Cilento, fu barbaramente assassinato, mentre era ancora in carica, in quello che è stato un omicidio senza risoluzione. La sua attenzione alla natura, la sua vicinanza alla gente e al borgo, popolato da pescatori, gli sono valsi l’appellativo di “Sindaco-Pescatore”, divenuto per le sue battaglie ambientaliste e contro la malavita organizzata un simbolo di buona politica prima e dopo la sua morte. Interpretato da Ettore Bassi, lo spettacolo sarà intenso ed emozionante, capace di risvegliare la coscienza civica del pubblico. La regia è di Enrico Maria Lamanna, mentre i testi sono stati scritti da Dario Vassallo, fratello del Sindaco e presidente dell’omonima fondazione, ed Edoardo Erba. Le musiche originali sono di Pino Donaggio. L’appuntamento è per domenica alle ore 18.30. I biglietti sono acquistabili presso “Il biglietto” a Velletri (Via De Filippo, 99) e Drin Service a Genzano (Via Galieti, 10) oltre che in internet su ticketone.it. Prezzi: platea I settore 20 euro, platea II settore 18 euro, galleria 15 euro (prevendita e riduzioni escluse). Un’altra data importantissima per la stagione teatrale messa a punto dalla Fondazione di Partecipazione Arte & Cultura Città di Velletri, e un interprete d’eccezione come Ettore Bassi non farà che impreziosire un copione di qualità che ha già fatto parlare di sé. 


Rocco Della Corte