menù



           



venerdì 8 novembre 2019

Lo scrittore veliterno Michele Franco ha presentato il suo terzo romanzo: “Il misterioso individuo in nero”


Un importante evento culturale si è svolto mercoledì 30 ottobre a Marino presso il Finnegan’s Pub, con lo scrittore veliterno Michele Franco che ha presentato il suo terzo romanzo dal titolo:” Il misterioso individuo in nero”. Romanzo pubblicato nel 2018, casa editrice Algra Editore.
A fare da moderatore dell’evento culturale, Federica De Antoni che ha presentato al pubblico l’autore e gli ha posto interessanti quesiti. L’autore Michele Franco, nato a Roma e residente a Velletri sin dall’adolescenza si avvicina al genere horror - trilller scrivendo racconti brevi ispirandosi a Stephen King, Edgar Allan Poe, Howard Phillips Lovecraft e registi come Dario Argento e John Carpenter. Altra ispirazione per l’autore è la saga di Resident Evil o altro gioco come Silent Hill. Sin da giovane l’autore ha avuto la passione di scrivere racconti. Con il passare degli anni ha maturato lo stile e ha iniziato a scrivere racconti più complessi fino ad arrivare a pubblicare il suo primo romanzo “K35” nel 2015 genere horror - apocalittico e successivamente il secondo libro “L’artista della morte”, nel 2017, di genere thriller psicologico. Durante la parte iniziale della presentazione è venuto fuori l’impegno che l’autore mette in questo tipo di letteratura, una letteratura non per tutti. Essa parte infatti da presupposti della vita molto particolari, situazioni in cui sembra che il maligno e il male siano alle nostre spalle. Oltre però a cogliere l’interiorità dei personaggi, sembra che in questi racconti ci sia sempre la distinzione di chi opera per il male e chi vuole che il bene prevalga. “Il misterioso individuo in nero” non è un classico giallo dove il commissario deve indagare per scoprire l’assassino, ma abbiamo a che fare con un qualcosa che va oltre, con coinvolgimento di più luoghi, personaggi e momenti. “Il genere è horror con contaminazioni thriller e il mistero, azione infatti non è una storia statica, e paranormale- ha affermato l’autore Michele Franco-. Principalmente è un’opera di fantasia, ma contiene luoghi ed eventi reali. La storia inizia con un efferato delitto di una adolescente in una città immaginaria di nome Sangrad, e poi successivamente la vicenda si sposta ad Edimburgo nella Old Town (la città dei fantasmi), e poiché è una storia paranormale in cui ci sono forze oscure, questa ambientazione si dimostra una zona indicata. Oltre ai luoghi, altri elementi reali sono i riferimenti storici. Siccome “il misterioso individuo in nero” non è altro che una potente strega condannata al rogo nel medioevo, ho collegato questo personaggio alla condanna a morte di Giovanna D’Arco, eroina francese che ha combattuto a capo dell’esercito francese per liberare la Francia dall’Inghilterra durante la guerra dei cent’anni. Nel romanzo si parla anche di tematiche esoteriche quali il sabba e di esorcismi realmente esercitati nell’800”. Il tema principale delle mie opere- ha affermato l’autore- è l’eterna lotta tra bene e male e il mistero e la paura dell’ignoto”. Fra le varie domande poste dal relatore all’autore c’è stata anche quella “data l’importanza del libri nella vicenda e nella sua conclusione. Credi al valore del libro come simbolo?”. L’autore ha così risposto:” il libro è simbolo della cultura che contrasta l’ignoranza. Nel caso del romanzo il simbolo è nello specifico l’esorcismo che serve a liberare persone e cose possedute dalla presenza demoniaca. Questo perché ad un certo punto usano una formula presa da un libro per sbloccare un cancello di un cimitero sorvegliato da un demone guardiano”. La presentazione è stata molto varia, con buona partecipazione di pubblico. L’autore Michele Franco ci ha annunciato dapprima che sta lavorando alla stesura di un nuovo libro, uscita programmata nel 2020 e che si tratta di un thriller-fantascientifico prequel del primo romanzo K 35. Altro annuncio è stato che la prossima presentazione del libro” Il misterioso individuo in nero” è in programma per venerdì 20 dicembre a Frascati presso il Caffè Letterario Meeple di Frascati. “Il misterioso individuo in nero” e gli altri due romanzi dell’autore sono reperibili online su Amazon, Mondadori Store, Feltrinelli, Ibs e ordinabili in libreria.


Alessandro De Angelis