menù



           



giovedì 10 ottobre 2019

La "Nonna Samurai" in visita al Toukon di Velletri

Un importante appuntamento per gli atleti di arti marziali della società veliterna Toukon karate-do. Giovedì 3 ottobre presso la sede operativa del PalaBandinelli, si è tenuto un seminario riservato di arti marziali condotto dalla maestra Keiko Wakabayashi, soprannominata la “nonna samurai”, un’eroina nel suo campo sia per l’esperienza che per la professionalità, nonché per la veneranda età, considerando la sua nascita nel 1931.
Una leggenda nelle arti marziali che ancora una volta ha fatto visita ad un gruppo di atleti del Toukon. Entusiasti e profondamenti colpiti gli atleti più piccoli che hanno potuto apprezzare ancor più la formazione quotidiana ricevuta dagli istruttori del Toukon che li hanno avviati alla pratica del karate, del judo, dell’aikido e del Jujitsu; concentrati e desiderosi di approfondire ancor più la pratica anche il gruppo selezionato di atleti più grandi. Un’importante esperienza quella con la maestra Keiko, allieva del grande samurai Ueshiba Kissomaru, dal quale dice di aver imparato tutto. «Nella vita nulla è impossibile» e lei lo dimostra sempre con le sue lezioni e la sua presenza.