menù



           



venerdì 4 ottobre 2019

ArteMestieri Castelli Romani con il 4° Premio di Pittura e Artigianato Artistico “Grappolo D’Oro 2019” protagonista della Festa dell’Uva

Sabato 28 e domenica 29 settembre si è svolta, a Velletri, l’89^ Festa dell’Uva e dei Vini. Anche quest’anno l’Associazione ArteMestieri Castelli Romani è stata parte attiva della manifestazione proponendo una collettiva di artisti e artigiani del territorio, che hanno potuto esporre le proprie opere nei caratteristici vicoli del centro cittadino.
La kermesse organizzata dall’associazione culturale AMCR ha trovato lo zenith con la 5^ edizione Scianco d’Uva del IV° premio “Grappolo d’Oro 2019”. L’associazione è giunta al suo quinto anno di attività e grazie alla guida appassionata del suo presidente, Fabio Pontecorvi, e della sua vice, Alida Ferrettini è ormai una positiva realtà del territorio dei Castelli Romani. Opere di pittura, hanno decorato le centralissime via Furio e via San Francesco con lo scultore Palmiro Taglioni e il ceramista Maurizio Orsolini. Così come in piazza Mazzini, alcuni gazebo hanno ricreato l’atmosfera delle botteghe artigiane. Gli artigiani e gli artisti hanno potuto mostrare direttamente ai tantissimi che gremivano le vie di Velletri, le tecniche per trasformare l’ispirazione artistica in opere uniche.

Come consuetudine, il concorso ha messo in “competizione” gli artisti e gli artigiani su un tema legato alla tradizione contadine del territorio dei Castelli, con un occhio particolare al suo rapporto con la vite. A contendersi il primo posto quindici tra pittori e scultori e nove artigiani protagonisti assoluti dell’evento, che hanno dovuto convincere un’accorta giuria composta dal direttore artistico del castello Rospigliosi di Zagarolo lo scultore Francesco Zero, la pittrice di fama internazionale Yolanda Zerboni, l’artista Francesca De Angelis che vanta esposizioni in Italia e all’estero. Dopo una scrupolosa valutazione e una lunga seduta di confronto, la giuria ha scelto i vincitori delle due sezioni a concorso: arti grafiche visive, e artigianato artistico, nella centrale piazza Mazzini, dal Presidente Fabio Pontecorvi, da Alida Ferrettini e dai membri del Direttivo di ArteMestieri: Giancarlo Mariani, Vanessa Martini, ed Emanuele Cammaroto. Un profondo ringraziamento è stato rivolto dal Presidente Pontecorvi, all’amministrazione comunale alle cantine vinicole che hanno offerto i loro vini lungo il percorso, a tutti gli sponsor che hanno voluto partecipare con dei loro gadget per gli artisti e che hanno creduto nella buona riuscita della quarta edizione del premio “Grappolo d’Oro 2019” ideato dall’associazione culturale ArteMestieri Castelli Romani. 




I vincitori: Premio Arti Visive 2019: 1° Classificato Bruno Savioli, 2°Costantina Antonino, 3° Luca Candidi. Premio Artigianato Artistico 2019: 1°Classificato: Astrid Lima, 2°Massimiliano d’Angelo, 3°Sergio Belardelli. Premio Giovane Artista 2019: 1° Classificata: Isabella Anghelache, 2°pari merito Michela Catarinelli, Giuliani Maria Stella.