mercoledì 18 luglio 2018

Cambio di guardia in sella alla Vjs Velletri: il nuovo Presidente è Fabrizio Di Meo

La Vjs Velletri rinnova i propri quadri dirigenziali, cambiando massimo dirigente. Dopo due anni, infatti, la carica di Presidente non sarà più ricoperta da Paolo Barbetta che passa il timone a Fabrizio Di Meo.

di Rocco Della Corte
L’incontro tra le parti è andato a buon fine e la notizia ha ormai carattere di ufficialità. Una decisione sofferta e maturata per motivazioni personali e professionali, di cui dà notizia lo stesso ex numero uno rossonero Barbetta in una nota stampa: “Ad oggi non ho più la possibilità di seguire da vicino come vorrei e come la Vjs Velletri merita l’andamento delle attività” – ha detto Barbetta – “e quindi ho avviato una trattativa riservata, senza alcun proclamo, per assicurare un futuro degno di questo nome alla Vjs Velletri. Non è un caso che si sia saputo poco o nulla, ho voluto essere certo di lasciare in mano esperte e competenti un club a cui sono e resto legato”. Paolo Barbetta è alla guida della Vjs Velletri dalla stagione 2017-2018, anno della rifondazione, dopo la parentesi di traghettatore negli ultimi tre mesi della stagione 2016-2017: “Il bilancio è positivo, abbiamo riavviato un progetto di Scuola Calcio con numeri e risultati importanti e non era semplice ripartire, lo abbiamo fatto investendo economie e forze per il bene di questa maglia. Adesso, però, non ho problemi a fare un passo indietro soprattutto perché resterò parte integrante del progetto che è affidato a gente che intende il calcio così come lo intendo io. Non un business ma un investimento a lungo termine che getti le sue forti basi a partire dai bambini e dalla Scuola Calcio”. Dichiarazioni che lasciano pensare ad un coinvolgimento diretto di Barbetta, il quale da parte sua non smentisce: “Darò una mano alla Vjs Velletri in altre forme” – dice l’ex patron rossonero – “ma la cosa importante era cercare, nella massima trasparenza, persone capaci per continuare in prima linea un percorso di cui mi sentirò comunque parte e che sosterrò concretamente. Faccio un grande in bocca al lupo a Fabrizio Di Meo e a tutto lo staff, da parte mia c’è la massima disponibilità”. È proprio Paolo Barbetta a fare il nome di colui che guiderà la Vjs Velletri come Presidente a partire dalla stagione 2018-2019: l’imprenditore Fabrizio Di Meo, titolare della BFD Energia e Gas, che diverrà main sponsor del club rossonero. Veliterno doc, lavora in diversi ambiti imprenditoriali e non è la prima volta che si avvicina al mondo del calcio, conosciuto molto bene. Fra gli intenti del nuovo massimo dirigente, oltre alla riconferma in blocco dello staff tecnico e dirigenziale, una grande attenzione alla Scuola Calcio e alla Prima Squadra oltre che ad un’organizzazione societaria che dovrà puntare alla professionalità in ogni settore. Nelle prossime ore sono attese le dichiarazioni del nuovo Presidente, che si appresta dunque ad aprire una nuova “era” nella storia recente della Vjs Velletri.
Associazioni e Solidarietà