mercoledì 27 giugno 2018

Pocci/Greci, risultati sezione per sezione: confermato il trend del primo turno, 2000 voti in più al candidato PD

Si è svolta ieri mattina, intorno alle ore 11.00, nella Sala del Consiglio Comunale la proclamazione del nuovo Sindaco di Velletri, Orlando Pocci, alla presenza del giudice Gilberto Muscolo.
Visibilmente emozionato, il nuovo primo cittadino si è voluto rivolgere ai presenti - tra cui alcuni consiglieri comunali e parte della stampa - ringraziandoli: "Avrò l'onore e l'onere di rappresentare la città - ha dichiarato Pocci, non senza un pizzico di commozione ma comunque con il sorriso - e penso che ci aspetteranno giorni di duro lavoro. Saranno cinque anni intensi, ma il nostro compito è quello di capire che qui dentro non siamo in un altro mondo rispetto ai cittadini che sono all'esterno.

Deve passare, in continuazione, un messaggio di affetto, di disponibilità, si deve capire che siamo a disposizione. Se un cittadino arriva fuori orario lo riceveremo lo stesso. Faccio un augurio di buon lavoro ai dipendenti comunali e a tutta la squadra che lavorerà per Velletri", ha concluso il Sindaco nel suo breve intervento. Successivamente Orlando Pocci, indossata la fascia tricolore e incassati gli applausi dei presenti, ha preso possesso dell'ufficio riservato al Sindaco e dopo la proclamazione si è messo subito al lavoro. Primo nodo da sciogliere quello della squadra di governo, che sarà presentata prossimamente. Intanto ecco i dati, sezione per sezione, dello scrutinio confrontati con quello del primo turno. Potrebbe esserci qualche piccola variazione nella somma dei voti per singolo candidato e nel totale generale, ma il trend è quello ben delineato. Rispetto al primo turno Orlando Pocci guadagna 2331 voti in più di Giorgio Greci, che sale di 1748 preferenze. Alla fine sono 2216 i voti in più che il candidato del centrosinistra ha riportato rispetto a quello di centrodestra.