martedì 12 giugno 2018

Festa dello Sport: Buona la prima: un pomeriggio all’insegna dello sport e socializzazione


E’ stato un pomeriggio quello di Domenica 10 Giugno a Lariano all’insegna dello sport e della socializzazione e un successo per la prima edizione della Festa dello Sport, organizzata dall’amministrazione comunale assessorato allo sport guidato dal vicesindaco Claudio Crocetta, ed evento che ha avuto il Patrocinio del Coni.


di Alessandro De Angelis

Tante le società sportive che hanno partecipato: Asd Atletico Lariano, Asd Pallavolo Lariano, Basket Lariano, Villa Flaminia Nuoto Lariano, Cycling Team Melania, Elios Taekwondo Team, Gruppo Strumentale e Majorettes Città di Lariano, Asd Tokoun Karate do, ASD WaterPolis Pallanuoto, Boxe Volsca, Lauchi Dance Academy, Asd Res Novae. In piazza Santa Eurosia presenti gli stand espositivi delle varie associazioni sportivi. Hanno preso parte all’evento inoltre autorità e sportivi d’eccellenza: il presidente del Coni Lazio Dott. Riccardo Viola, Nando Orsi allenatore ed ex portiere della Lazio, Matteo Cavagnini Capitano S.Lucia basket in carrozzina, Roberto Calcaterra Medaglia Olimpica Atlanta 96, Luca Massaccesi Medaglia Olimpica Barcellona 92. Inoltre una menzione speciale per Francesco Fabbri, fiduciario coni che ha collaborato insieme all’assessorato allo sport del Comune di Lariano nell’organizzazione dell’evento.
Per l’amministrazione comunale di Lariano presenti: il sindaco Maurizio Caliciotti, il vicesindaco e assessore allo sport Claudio Crocetta, l’assessore Fabrizio Ferrante Carrante, Leonardo Caliciotti presidente del consiglio comunale e il consigliere comunale Emanuele Palmieri. Speaker della manifestazione Stefano Raucci. Il service audio è stato curato da Simone Di Tullio e Damiano Balbini. Foto a cura di De Angelis Alessandro. C’è stata dapprima alle 1615 una sfilata introduttiva delle varie rappresentanze delle associazioni sportive, e poi i primi interventi delle autorità. “Un applauso va fatto innanzitutto-ha affermato il presidente del Coni Lazio dott. Riccardo Viola a chi ha pensato questa manifestazione. Per chi rappresenta il Coni nel territorio è bello vedere così tanta partecipazione è motivo di grande soddisfazione. In tale evento vediamo giovani e meno giovani che fanno sport e inoltre è bello vedere, intorno a giovani e giovanissimi, genitori e nonni che accompagnano gli atleti dimostrazione che lo sport riesce ad aggregare a tutti. Non solo lo sport agonistico ma lo sport per tutti, lo sport vissuto da una cittadinanza, e questo è il messaggio più bello che diamo in una comunità come Lariano che ha grande storia con tanti sportivi che si sono distinti nelle varie discipline. Complimenti a voi per quello che state facendo. Fare sport è la strada migliore perché cresciamo tutti, nella consapevolezza dei valori e nella cultura e soprattutto nell’aggregazione”. E’ intervenuto il sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti che ha affermato: “Benvenuto presidente, sportivi, campioni. Grazie a tutti per esser venuti qua Lariano. Grazie al presidente del Coni Lazio dott. Riccardo Viola con il quale dobbiamo dire che durante la precedente amministrazione abbiamo lavorato per ottimizzare le strutture presenti con un finanziamento di 150.000 euro a tasso zero ricevuto dal Coni e lo abbiamo interessato per un ulteriore intervento che è un contributo a fondo perduto che abbiamo richiesto partecipando al bando Sport e Periferie e abbiamo chiesto un contributo di 700.000 euro per dare una diversa offerta per le strutture per le diverse attività sportive. Con il contributo di 150.000 euro abbiamo realizzato interventi migliorativi al campo sportivo e diverse strutture sono previste in questo bando che se finanziato pone Lariano di dare un offerta a chi vuole esercitare lo sport in modo completo. Questa amministrazione ha sempre messo in primo piano scuola e sport. Da sottolineare il grande impegno delle varie associazioni sportive che ringraziamo per il loro impegno, a tutti i ragazzi, a tutti gli sportivi e campioni presenti qui oggi, e ai nostri campioni di Lariano che si sono distinti nelle varie discipline”. Poi sono intervenuti i vari sportivi: Nando Orsi, Matteo Cavagnini, Roberto Calcaterra, Luca Massaccesi che hanno portato la loro testimonianza e sottolineato l’importanza della manifestazione per l’aggregazione e la valorizzazione delle realtà sportive.
L’amministrazione comunale di Lariano ha consegnato dei riconoscimenti alle al presidente del Coni Lazio Riccardo Viola e altri campioni presenti. Dopodichè ci sono state esibizioni e allenamenti delle varie discipline sportive e per chiudere l’amministrazione ha premiato le varie associazioni sportive per il grande impegno profuso e una targa anche all’atleta Emanuele Gargiulo dell’As Kick Boxing Castelli Romani del maestro Tommaso D’Adamo. Emanuele Gargiulo ha vinto i campionati italiani Wtka e parteciperà ai mondiali Wka di fine Ottobre. A conclusione dell’evento l’intervento dell’assessore allo sport del Comune di Lariano Claudio Crocetta:” Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato, tutte le associazioni che hanno aderito all’iniziativa, a Francesco Fabbri fiduciario Coni qua a Lariano per la preziosa collaborazione. Voglio annunciare che Lariano insieme ad altri sei comuni è candidata a Città dello sport dei Castelli Romani 2020. Abbiamo fatto una comunità dello sport dei castelli Romani e ci hanno accettato candidatura, abbiamo fatto già il logo e la mascotte e a tal proposito venerdì 15 giugno saranno qua i commissari europei dalla Spagna per visionare le strutture sportive e speriamo che ci accettino la candidatura”.
Associazioni e Solidarietà