lunedì 30 aprile 2018

Patto Popolare ufficializza il suo sostegno ad Alessandro Priori: "Totale soddisfazione per il progetto"

"Patto Popolare Velletri rende pubblico di aver formalmente ratificato la proposta di candidatura a sindaco dell'avvocato Alessandro Priori, ed esprime la sua totale soddisfazione nel veder concretizzato appieno un progetto civico che realizza al 100% quanto abbiamo sempre ritenuto indispensabile per la città di Velletri".
Inizia così la nota stampa di Franco Cerini, portavoce di PPV, che annuncia il sostegno del movimento civico veliterno alla candidatura a sindaco di Alessandro Priori. "Finalmente - continua Cerini - si mettono definitivamente da parte attriti personali e antipatie, oltre a tante pregiudiziali ideologiche che hanno caratterizzato e limitato la vita politica e sociale della nostra città negli ultimi 15 anni. Era ora di dire basta a tutto questo e Patto Popolare Velletri così facendo si è assunto formalmente la responsabilità di provare a cambiare davvero le cose. C'è voluto del tempo, non è stato facile, e forse non siamo stati simpatici a tutti, ma quello in cui credevamo e crediamo finalmente potrà essere realizzato, a tutto vantaggio della città e di chi vi abita e lavora". "Nel programma dettagliato che sarà consegnato ai cittadini, senza esagerare in promesse irrealizzabili, primeggiano quei punti fondamentali che il nostro movimento civico porta avanti da anni e verso i quali non ci siamo mai arresi e sottomessi a nessuno, partito o potentato economico che sia. Siamo orgogliosi e certamente fiduciosi che questa potrà essere la nostra più grande occasione e con noi anche per la città di Velletri. Il nostro - conclude Franco Cerini, auspicando ulteriori convergenze sulla candidatura di Alessandro Priori - è un progetto inclusivo, tanto più nei confronti di persone esperte e capaci come Salvatore Ladaga e diversi altri amici, che potranno condividere insieme a noi un progetto che pone Velletri davanti ad ogni altra cosa, lista o partito che sia".