martedì 17 aprile 2018

Claudio Crocetta: ” Al lavoro sulla revisione del PRG per potenziare servizi e attività produttive"

Nel nostro giro di interviste abbiamo incontrato presso il Palazzo Comunale di Lariano il vicesindaco Claudio Crocetta, assessore con deleghe all’urbanistica, sport, edilizia privata, attività produttive, Parchi- giardini e arredo urbano.


di Alessandro De Angelis

"Per lo sport, insieme alle associazioni sportive con le quali abbiamo avuto varie riunioni, come amministrazione - ha detto il vice-Sindaco - stiamo programmando la Giornata dello sport per domenica 10 Giugno, che si terrà in Piazza Santa Eurosia. Durante l’evento ci saranno dimostrazioni, possibilità per tutti di provare le varie attività sportive che si svolgono nel territorio e ci sarà la presenza di sportivi e autorità importanti. Considerando che Lariano è una città dove molti atleti hanno nel tempo ottenuto risultati importanti a livello nazionale e internazionale e portato il nome di Lariano in tutto il Mondo, e considerando il numero importante delle associazioni sportive larianesi, questo evento che è alla prima edizione è ancora più importante per valorizzare le eccellenze nello sport e le varie associazioni che quotidianamente tanto lavorano per la crescita sociale e sportiva degli atleti. Altra novità, tornerà il Torneo delle Contrade. Torneo importante con una ricca tradizione, che quest’anno come amministrazione abbiamo deciso di riportarlo. Il 15 Luglio inoltre Lariano ospiterà un grande evento sportivo, per la prima volta presente nel centro Italia. Sempre per lo sport, per quanto riguarda gli impianti, abbiamo fatto due richieste di finanziamento al Coni tramite il ministero dello Sport, rispondendo al Bando Sport e Periferie. Bando Sport e Periferie che è il fondo istituito dal Governo per realizzare interventi edilizi per l’impiantistica sportiva, volti, in particolare, al recupero e alla riqualificazione degli impianti esistenti, e individua come finalità il potenziamento dell’agonismo, lo sviluppo della relativa cultura, la rimozione degli squilibri economico-sociali e l’incremento della sicurezza urbana”. “Per quanto riguarda l’urbanistica - ha detto Crocetta - abbiamo stanziato in bilancio fondi per la revisione del Piano Regolatore Generale. Una revisione che arriva dopo 15-16 anni. Il nostro obiettivo è quello di incentrare la revisione del Prg incrementando i servizi, il direzionale e il commerciale, puntando tutto su uno sviluppo qualitativo del territorio, valorizzando le attività commerciali e produttive, attirare investitori a Lariano e portare economia a Lariano. Come amministrazione daremo l’indirizzo agli uffici di realizzare un piano regolatore di qualità. Sul territorio siamo sempre vigili, cercheremo di migliorare i servizi per permettere ai cittadini di vivere in un paese sano, vivo e a misura d’uomo”. Un passaggio importante nelle dichiarazioni del vice-Sindaco larianese è quello sulle attività produttive: "C’è un buon rapporto tra amministrazione e i commercianti larianesi. Stiamo lavorando per allestire il programma della notte bianca che sarà in programma per il 6 Luglio che verrà abbinata ad un spettacolo. Notte bianca che è un appuntamento importante per la valorizzazione delle attività commerciali con tanti eventi musicali, degustazioni di prodotti tipici e tante altre iniziative”. Infine l’assessore Crocetta ha fatto un accenno anche alle opere pubbliche e ai lavori che stanno per partire. “Sono stati già appaltati e a giorni partiranno i lavori per la riqualificazione di Piazzale Luigi Brass e per la realizzazione della riqualificazione di Colle Fiorentino quest’ultima grazie al finanziamento del Cipe di 1.910.00.000 euro. Importante la bonifica realizzata da Acea e realizzazione di una vera e propria via di collegamento tra Colle Cagioli e Quarantola. Il gestore idrico nello specifico ha bonificato la zona, e lasciato i pozzetti per la pubblica illuminazione e successivo intervento di asfaltatura. Questa strada darà anche benefici per il traffico apportando notevoli migliorie per la vivibilità della zona. Poi ci sono vari interventi in corso sempre dell’Acea con bonifica di via Napoli in via di completamento e asfaltatura e bonifica in via dei Volsci. Per il depuratore di Valle Mazzone sono iniziati a cura di Acea i lavori di ampliamento, per la realizzazione della terza vasca. L’auspicio è di avere entro 4 mesi l’autorizzazione della Provincia e poterlo aprire e aumentare cosi il bacino di utenza e dare alla comunità larianese un servizio importante. Tanti i lavori in cantiere e l’obiettivo da qua a quattro anni di realizzare interventi e opere importanti per il miglioramento della qualità della vita dell’intera comunità di Lariano”.
Associazioni e Solidarietà