sabato 20 gennaio 2018

Giorgio Greci: “Un bene la convergenza di tutte le forze d’opposizione contro l’Impianto a Lazzaria"


"In questi anni da consigliere comunale e da presidente della Commissione speciale sui rifiuti mi sono sempre battuto in prima linea affinché nella nostra città non fossero realizzati impianti sovradimensionati ed in contrasto con la vocazione agricola - turistica di Velletri e che non fossero in conflitto con il nostro paesaggio: un bene da tutelare e difendere sempre e comunque.
Fa quindi piacere rilevare che sul tema della costruzione di impianti di smaltimento rifiuti abnormi rispetto alle esigenze di Velletri c’è finalmente una ampia convergenza tra tutte le forze dell’opposizione”. Inizia così la nota stampa di Giorgio Greci, all’indomani del Consiglio comunale in cui si è tornato a discutere dell’impianto che la Volsca Ambiente e Servizi vuole edificare in zona Lazzaria per lo smaltimento della frazione organica dei rifiuti. “Abbiamo già evitato la costruzione della centrale di biogas – ricorda Greci -, centrale che ora appare come un lontano spauracchio ma che è stata un pericolo reale, sventato grazie al mio lavoro e a quello di quanti hanno sposato la causa dell’agricoltura e dell’ambiente contro quella degli affari rapidi e per nulla rispettosi di Velletri e della sua gente. Proprio per questi motivi non posso che essere contento delle dichiarazioni arrivate ieri in aula dal consigliere Alessandro Priori contro la realizzazione di impianti di smaltimento rifiuti sovradimensionati e a grande impatto ambientale. Le dichiarazioni di Alessandro Priori mi fanno piacere per due motivi. Primo, perché confermano in pieno la bontà della linea da me seguita durante questi anni di costante impegno nella difesa del territorio veliterno, dalla sua agricoltura e della salute dei suoi cittadini. Secondo, perché se c’è convergenza di intenti e di vedute su temi importanti come quello della difesa del territorio da affaristi senza scrupoli interessati solo al business dei rifiuti la si può sicuramente trovare su tutti molti altri temi cruciali per il futuro della nostra città”. Lo riporta in una nota stampa il candidato Sindaco Giorgio Greci.
Associazioni e Solidarietà