menù



Sponsor


giovedì 10 agosto 2017

Sotto il segno di Diana passeggiate nella storia, teatro e musica ai Castelli Romani

Una magica fiaccolata sotto le stelle tra Nemi e Genzano aprirà, questo giovedì, l’imperdibile weekend “lungo” dei Castelli Romani. 

di Marta Di Flumeri


CASTELLI - Il corteo partirà da Nemi in tarda serata per poi passare per il lago e la sua incantevole dorsale, e giungere a Genzano al Parco Sforza Cesarini, che sarà aperto dalle 20 con stand enogastronomici e proposte musicali;

si potrà partire dalla piazza di Genzano tra le 17 e le 18 con una comoda navetta e, con un piccolo contributo, munirsi di fiaccole e assicurarsi acqua e consumazione. L'evento commemora un'antichissima tradizione: alle Idi di Agosto, alla luce delle fiaccole, le antiche popolazioni del Lazio convenivano al santuario presso il lago dedicato a Diana Nemorense, dea lunare della vita che rinasce. Ad Albano, presso l’anfiteatro severiano, prosegue fino a Ferragosto l’Anfiteatro Festival, con cinque serate di alto livello: giovedì Max Giusti in "Cattivissimo Max”, venerdì Musical Show, sabato BeatleStory, domenica danza popolare italiana del centro-sud, per chiudere martedì 15 con la Compagnia nazionale di Danza Raffaele Paganini che proporrà "Il lago dei cigni". Proposte d’autore anche ad Ariccia, con la rassegna teatrale “Fantastiche Visioni” in programma fino al 26 agosto e nell’ambito della quale, tutti i giorni dal 12 al 15 agosto, e poi ancora il prossimo finesettimana, potremo assistere nell’incantato scenario del Parco Chigi allo spettacolo itinerante “Labirinto d’amore” ispirato all’Orlando Furioso, produzione originale dell’associazione Arteidea. La cultura - e più precisamente, l’archeologia - sarà protagonista del weekend nemese, che da venerdì 11 sarà animato da seminari, visite guidate, spettacoli dedicati a Diana Nemorense, mentre è già in corso a Palazzo Ruspoli la mostra "I Volti di Diana", visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 22 fino al 13 agosto. L’evento si chiama “Nemoralia”. A Rocca Priora serata di musica ed enogastronomia in Piazzale Zanardelli con la 14ª edizione della Sagra della bruschetta, che si chiuderà il 16 agosto con i festeggiamenti per il patrono San Rocco e il consueto spettacolo pirotecnico. Le già avviate rassegne di cinema all’aperto continueranno a proporre svago serale nelle piazze di Albano Laziale e Velletri e al Parco Aldo Moro di Ciampino. Il circuito “Cose Mai Viste” del Parco dei Castelli Romani prevede in questo finesettimana due interessanti escursioni, entrambe per sabato mattina, e per le quali si raccomanda la prenotazione: “Lo specchio di Diana e la cittadella bosco” alla scoperta di Nemi e del suo Museo; e “Il borgo e le antiche tradizioni” passeggiando per Rocca di Papa tra i suoi artistici murales e i suoi forni storici, dove si potrà anche assaggiare la famosa “ciambella degli sposi”. Tutto il programma di Enjoy nel dettaglio, aggiornato e consultabile per settimana, è su: www.visitcastelliromani.it (http://www.visitcastelliromani.it/it/cosa-fare/enjoy-castelli-romani) e sull’ultimo numero - speciale - della rivista Vivavoce.