menù



Sponsor


mercoledì 9 agosto 2017

Beatrice Clementi conquista la sua prima medaglia con la Nazionale Under 17.

La Nazionale femminile under 17 conclude al secondo posto la Pythia Cup a Itea. 


GRECIA - Le azzurrine di Paolo Zizza tra le quali figura la veliterna Beatrice Clementi, perdono 8-5 la finale con l'Olanda con la ragazza F&D Domus Pinsa a bersaglio in due occasioni nella finale e presente con un ampio minutaggio in tutte le gare nelle quali è stata schierata a referto.

Ormai sembra quasi certa la partecipazione dell'alfiera veliterna al Campionato Europeo di categoria in programma dal 20 al 27 Agosto a Novi Sad, Serbia. Di ritorno dalla Grecia, il selezionatore italiano ha diramato la convocazione per l'ultimo collegiale di Santa Maria Capua Vetere che culminerà con il volo verso la Serbia. Dalla lista delle 15 ragazze che hanno partecipato alla Pythia Cup è stata esclusa la sola Sofia Giustini, promettente e giovanissima atleta del Rapallo Pallanuoto. La lista delle 13 partecipanti alla rassegna continentale verrà comunicata dal tecnico della Nazionale entro il 16 Agosto. Lista nella quale tutto lo staff F&D, dal presidente Francesco Perillo, al tecnico Danilo Di Zazzo, passando per tutte le atlete e gli allenatori del sodalizio veliterno, si augurano che figuri il nome di Beatrice Clementi.