menù



Sponsor


mercoledì 5 luglio 2017

Trasporti, Greci: "Ennesimo errore di una Giunta all'epilogo"

Il candidato Sindaco Giorgio Greci ha diramato una nota stampa in merito alla questione trasporti in rappresentanza di "Con voi per Velletri".


VELLETRI - Dopo il forzato passo indietro dell'Amministrazione Servadio sull'affidamento in concessione a mezzo Project Financing del progetto presentato da un'ATI sul Trasporto Pubblico Locale arriva la dura reprimenda del consigliere comunale d'opposizione, Giorgio Greci, che insieme ad alcuni colleghi della minoranza, aveva sin da subito messo in guardia i vertici della Giunta comunale sull'inopportunità di una procedura ritenuta non a norma.

"Sin dall'inizio - dichiara Giorgio Greci - abbiamo sostenuto che l'affidamento fosse sbagliato e se ci avessero dato retta avrebbero impiegato meglio le risorse di tutti ed evitato di perdere tempo, garantendo anzitempo alla cittadinanza un servizio efficiente e funzionale. All'orizzonte la soluzione che avevamo da subito consigliato, ovvero quella dell'espletamento della procedura di gara ad evidenza pubblica per l'affidamento del servizio del Trasporto Pubblico. Una strada che se percorsa sin da subito avrebbe evitato a Velletri l'ennesima figuraccia, visto che non serviva neppure l'ANAC a sancire una volta di più l'ennesimo errore di una Giunta che si accinge stancamente verso il suo epilogo, lasciando le macerie intorno a se, e dimostrando di avere interesse solo per faccende che a Velletri porterebbero ben pochi benefici, come il mega impianto per la gestione dell'umido di Lazzaria, cui tengono così tanto, nonostante - conclude Greci, candidato Sindaco alle Comunali del 2018 - sia ben evidente che sarebbe un danno per il territorio, chi lo popola e chi a fatica cerca di portare avanti la propria attività agricola".