menù



Sponsor


martedì 11 luglio 2017

L'Atletica Amatori Velletri presente al Gran Trail dei Monti Simbruini

Sabato 8 e domenica 9 Luglio ha visto al centro dell’attenzione, per gli amanti del trail running, street boulder, mountain bike, nordic walking, il Gran Trail dei Monti Simbruini che si conferma una delle gare più interessanti e affascinanti del panorama nazionale. 


Subiaco uno dei borghi più belli d’Italia e il centro più grande dell’Alta Valle dell’Aniene è stato lo scenario perfetto per questa competizione sportiva. La regina indiscussa di tutte le attività sarà il Gran Trail dei Monti Simbruini sulla distanza di 90 km con oltre 6000 metri di dislivello positivo, valevole ,come gara qualificante per l’Ultra Trail del Monte Bianco.
Ormai neanche a dirlo, a partecipare alla competizione sulla lunga distanza, per i colori della ASD ATLETICA AMATORI VELLETRI Gianluca Belardini che da grande atleta che è ama le grandi sfide. Spazio anche alle distanze più corte domenica 9 luglio, con il Medium Trail dei Simbruini, 30 chilometri e 1200 metri di dislivello e il Fast Trail dei Simbruini di 16 chilometri e 600 metri di dislivello. Presenti a questa competizione quattro atleti dell’ ASD ATLETICA AMATORI VELLETRI, Rapali Mauro e Stefano D’ Annibale hanno partecipato al Mediun Trail sulla distanza di 29 km e Daniela Abbadini insieme ad Antonella Cugini hanno preso parte al Fast Trail sulla distanza di 16 km.
Molto suggestivo il percorso all’interno del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, l’area protetta più estesa del Lazio, che porterà a toccare le più alte vette della catena simbruina: il Monte Tarino (1961m), il Monte Cotento (2015m), il Monte Crepacuore (1997m) e il Monte Viglio (2156m). Tratti rocciosi e sentieri su prati si alternano a veloci single-track e discese nei boschi, per lasciare la possibilità di ammirare gli incredibili paesaggi dell’Appennino. Ottimi i piazzamenti per i nostri atleti che hanno rappresentato i nostri colori Belardini Gianluca 10° di categoria 47° assoluto con 23:28:17, D’Annibale Stefano 6° di categoria 21° assoluto con 03:23:30, Rapali Mauro 10° di categoria 40° assoluto con 03:36:24, Cugini Antonella 3^ di categoria 37^ assoluta con 02:22:04, Abbadini Daniela 8^ di categoria 66^ assoluta con 02:28:17.