menù



Sponsor


martedì 11 luglio 2017

Inkiostro: torna la rassegna di musica e scrittura a Giulianello

Si preannuncia un evento “megagalattico” quello che si terrà a Giulianello di Cori (LT) il 22 luglio 2017. Protagonista della giornata, infatti, sarà Inkiostro, una Rassegna di musica e scrittura i cui natali sono proprio nel territorio giulianese. 


GIULIANELLO - Si tratta di un progetto realizzato da Sofia Bucci, insieme a Veronica Della Vecchia, Matteo Fusella, Claudia Cianfoni, Francesco Del Ferraro, in collaborazione con il Pé i ndò Festival, lo Zooconcept, il Comune di Cori, l’Associazione “La Stazione” e l’Associazione “Chi dice donna”.

Inkiostro è una rassegna artistica itinerante che ha l’obiettivo generale di valorizzare luoghi pubblici e non dalla rilevanza storico – artistica mediante la collaborazione di collettivi, associazioni ed individui fisici nei campi della musica, poesia, fotografia, dell’artigianato del libro. Struttura spettacoli di musica, poesia, artigianato, fotografia all’interno di chiostri, luoghi naturali, scorci paesaggistici che sono poco utilizzati, o utilizzati per uno scopo non convenzionale. L’edizione 2017 Inkiostro torna con una veste anni ’90. Il centro storico di Giulianello sarà il territorio della musica, delle arti visive, della scrittura. Ci sarà, infatti, la Festivalband, una band di supereroi della scena romana che cantano e suonano le canzoni del Festivalbar, a cui seguirà Daniele Fabbri come Dj set. Riguardo il campo delle arti visive, toccherà a Daniele Cedroni, Lidia Cestari, Silvia Jes Colini, Luca Renna. Nell’ambito della scrittura, verrà presentato il numero 7 del periodico Effe, in collaborazione con la Libreria Contromano. Si tratta di un numero speciale, perché è dedicato ad una figura spesso bistrattata della filiera editoriale: il traduttore. Il volume contiene infatti 8 racconti di scrittori stranieri mai apparsi finora in Italia, alcuni dei quali già molto noti nel Paese d’origine, scelti in collaborazione con otto traduttori. Uno spazio sarà dedicato a Locomotiv, una posterzine, una rivista poster mensile, in formato A3, tematica, a distribuzione gratuita e fondata dall’Associazione Culturale “La Stazione” di Giulianello. Nasce come esperimento di scrittura e fotografia. Si presenta timidamente, racchiuso in sé stesso. Invita il lettore non a sfogliarlo, ma a liberarlo dalle pieghe che nascondono i suoi contenuti. Inoltre, ci sarà Libri e film al buio (scopri il titolo del libro o del film e sarà tuo), reading di letture di libri anni ’90, a cura di Annamaria Abate e Sara Caracci. Parteciperanno le librerie Contromano (libreria indipendente di Velletri, dove i libri non sono merce, blocchi statici di sapere, ma assumono un sapore diverso grazie a chi fa della propria passione un mestiere e sapientemente e con ardente passione e umiltà è pronta a consigliarti un libro che non sarà soltanto una piacevole lettura, ma un puro viaggio interiore) e Anacleto (si rivolge al mondo dell’infanzia e dell’adolescenza attraverso laboratori ed eventi legati alla lettura, all’arte e alla scienza, fornisce una selezione di libri, fumetti e giochi vasta e completa e propone i titoli delle case editrici attualmente più importanti nel panorama editoriale nazionale e internazionale). Per avere tutte le informazioni, è sufficiente andare sulla pagina Facebook del progetto, dal titolo Inkiostro – Rassegna di musica e scrittura.