menù



Sponsor

martedì 11 luglio 2017

Il potere italiano e la pretesa dell’innocenza: Alessandra Sardoni presenta 'Irresponsabili' a Velletri

La giornalista e scrittrice Alessandra Sardoni, noto volto televisivo de La 7, arriva in città nell’ambito della rassegna letteraria internazionale “Velletri Libris” per presentare il suo ultimo libro. Appuntamento alle ore 19.00. 

di Rocco Della Corte 


VELLETRI - «Dalla notte della Diaz al dramma degli esodati, il ritratto dei leader che non sanno fare i conti con i propri errori». Un ritratto spietato della giornalista di LA7 visto con gli occhi di un’addetta ai lavori che mastica attualità, politica, cronaca e giornalismo quotidianamente.
Laureata in Filosofia del Linguaggio con Tullio De Mauro, Alessandra Sardoni ha iniziato la sua carriera nel 1991. Inviata di punta dell’emittente de LA7, collabora a diversi programmi, dal telegiornale fino a Otto e mezzo e attualmente Omnibus insieme ad Andrea Pancani. Vincitrice del «Premiolino», prestigioso premio giornalistico italiano storico, la Sardoni è tornata sulla scena editoriale dopo Il fantasma del leader del 2009 con Irresponsabili, edito da Rizzoli. Anche stavolta la politica è al centro della trattazione, con tutte le sue problematiche desumibili sin dal titolo. La ricerca continua di un colpevole, costume dell’italiano medio e della sua classe politica, è un filo conduttore che attraversa gli schieramenti e le rispettive posizioni di fronte ad eventi storici come il G8 di Genova o gli scandali che hanno visto protagonisti, loro malgrado, anche ministri come nel caso di Lupo o della Cancellieri. Doppiopesismo, trappole, opportunità: tutto è filtrato giornalisticamente, per dare una visione differente a quello che ascoltiamo in televisione e che spesso viene posto in una maniera che lascia poco spazio alle interpretazioni quando invece sarebbe opportuno andare più a fondo. A dialogare con Alessandra Sardoni sarà Ezio Tamilia, l’appuntamento è per il tardo pomeriggio (ore 19.00) di venerdì 14 luglio per il sesto appuntamento di “Velletri Libris” che finora può considerare ottimo l’andamento della rassegna, sia in termini di pubblico che di gradimento. Non resta che aspettare il prossimo evento che riporterà attualità e letteratura nella cornice della Casa delle Culture.