menù



Sponsor


lunedì 31 luglio 2017

Giobbe Covatta arriva a Velletri in una serata-evento della rassegna "Cinema sotto le stelle"

Dopo aver intrattenuto e fatto ridere il pubblico dell'Arena di Sabaudia, nella rassegna cinematografica che porta sempre il timbro della famiglia Fontana, Giobbe Covatta punta a fare il bis anche a Velletri.


VELLETRI - Il noto personaggio è atteso per la serata di lunedì 31 luglio in una delle date evento della manifestazione "Cinema sotto le Stelle", che iniziata a fine giugno continuerà ad intrattenere i convenuti sino al termine di agosto, grazie alla sinergia tra il Multiplex Augustus e il Comune di Velletri.

Serata da non perdere, quindi, al cospetto del comico e attore nativo di Taranto, che si esibirà nella "Divina Commediola", la sua personale versione della Divina Commedia totalmente dedicata ai diritti dei minori: i contenuti ed il commento sono spassosi e divertenti, ma come spesso accade negli spettacoli del comico cresciuto a Napoli, i temi sono letti anche in chiave più seria. Nulla di meglio del poema dantesco per sconfinare nel terreno della comicità partenopea, in uno spettacolo che fa riferimento unicamente all'Inferno dantesco, utilizzando un idioma che non è certo il volgare toscano. Passaggi comici inframmezzati dalla volontà di far conoscere i diritti dei bambini riconosciuti dalla Convenzione Internazionale sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, promuovendo una cultura di rispetto, di pace e di eguaglianza. Ci sarà di che ridere, e di che riflettere, quindi, nella serata col comico meridionale, che è anche testimonial di AMREF e Save the Children. INFO: Velletri, Lunedì 31 luglio, ore 21.30, Piazza Cesare Ottaviano Augusto. Prezzo unico: 10 euro.