menù



Sponsor

sabato 1 luglio 2017

Da Velletri e dai Castelli a Piazza S. Apostoli per un progetto civico e progressista, 'Insieme nessuno escluso'

Sabato primo luglio saremo in piazza Santi Apostoli per uno nuovo ed inclusivo progetto politico. Un’alleanza civica, progressista e democratica. 

ROMA - Una speranza per le donne e gli uomini di questo Paese, che sul lavoro, sulla democrazia, sui diritti, sull’eguaglianza, sulla transizione ecologica dell’economia e della società, sulla difesa dell’istruzione e della sanità pubblica vogliono costruire la nuova sfida per il cambiamento.
C’è una ricchezza di esperienze territoriali, di attivismo civico, d’impegno sociale che oggi la politica dei partiti non incontra più. A questi vogliamo dare voce e rappresentanza, con loro vogliamo ricostruire comunità e valori condivisi. Di fronte alla paura, al rancore, alla guerra dei penultimi contro gli ultimi su cui le destre ed il populismo fondano il proprio consenso, l’Italia ha bisogno di una nuova speranza e di un progetto capace di portare il paese fuori dalla crisi permanente. C’è stato un tempo nel quale il centrosinistra è stato capace di unire le culture politiche della sinistra, del cattolicesimo democratico, dell’ecologismo, del socialismo riformista per costruire esperienze di buon governo capaci di cambiare in meglio la vita e la storia di tante comunità. Da queste esperienze dobbiamo ricominciare, senza bisogno di formule politiciste, né di ridotte identitarie. Avvertiamo la responsabilità di metterci al servizio di una nuova stagione del cambiamento, capace di ricostruire legami, partecipazione, solidarietà, condivisione, impegno per dare all’Italia e all’Europa di domani un nuovo futuro. Lo vogliamo fare unendo le tante voci e storie che nel tempo hanno costruito e dato volto alla Sinistra di questo paese. Per tutto questo sosteniamo con forza l’iniziativa messa in campo da Giuliano Pisapia, da Pierluigi Bersani, da Roberto Speranza e da tante e tanti che Sabato a Roma vogliono dare inizio ad una nuova storia. 

Firmato: Filiberto Zaratti Umberto Carlo Ponzo Maurizio Sementilli Daniele Ognibene Sergio Andreozzi Sandro Romani Pasquale Boccia Claudio Bernini Giuseppe Polverini Gabriela Porretta Stefania Ceforo Matteo Santilli Luca Lommi Mario Notari Fabio Abbatini Lara Andreuzzi Maria Antonietta Pro Riccardo Conti Emanuele Sabatini Roberto Cacioli Emiliano Leoni Pietro Tetti Maria Letizia Gavini Flavio Gavini Rosalba Middei Fabrizio De Angelis Luisa Carbone Maurizio Querini Doriana Basili Elisa Pucci Nicola De Bernardini Sergio Pizziconi Giulia De Angelis Maurizio Colacchi Carlo Alberto Ghenzi Fausto Di Bernardini Mario Casciotti Luigi Onorato Pasquale Caputo Mario Galieti Benedetta Albini Roberto Peduzzi Daniela Giusti Stefano Antonacci Roberto Battistelli Luciano Peduzzi Dania Antonacci Lisa Marazzi Pasquale Matarazzo Luigi Jovino Giorgio Fiocco Sabina Ponzo Giulia Ciafrei Carlo Guglielmi Alessandro Lombardo Patrizio D’Andrea Marco Esposito Alessandro Pocci Elisa Castagna Riccardo Cascapera Bruno Petrolati Amedeo Rossi Paolo Magnosi Antonello Taddei Anna Maria Iozzi Renzo Colazza Saviana Colazza Carlo Mosconi Marco Lacchei Stefania Proietti Daniele Mazzotta Giovanni Pucci Massimo Pucci Nerina Lupardini Guglielmo Abbondati Domenico Natella Claudio Fiorani Valerio Bruciamete Matteo Angelantoni Giancarlo Trombetta Renato Sciamplicotti Carmen Zorani Antonio Fioritto Giuseppe Giovannetti Mirko Laurenti Marco Comandini Barbara Giovannoli Mario Falasca Domenico La Manna Massimo Preziosi Massimo Pepe Roberto Giuliani Roberto Spaziani Danilo Marra Marta Bevilacqua Stefano Pennacchi Fabio Valeau Anna Rita De Angelis Matteo Valeau