menù



Sponsor


martedì 11 luglio 2017

Al "Cinema sotto le Stelle" l'appuntamento con "The Wall" il film suonato dal vivo con gli 'Young Lust'

Proseguono sull'onda dell'entusiasmo le partecipate e originali serate del corposo cartellone di eventi messo a punto grazie alla collaborazione tra il Comune di Velletri e il Cinema Multiplex Augustus di via Turati, all'ombra del palazzo municipale in piazza Cesare Ottaviano Augusto, all'interno della Kermesse "Cinema sotto le Stelle". 

VELLETRI - Martedì 11 luglio la programmazione della famiglia Fontana, che nell'arco dei primi otto appuntamenti ha già mostrato di saper incontrare il gusto e le aspettative del numeroso pubblico, propone la visione del film "The Wall", in chiave però del tutto originale.
La proiezione del lungometraggio, infatti, si trasforma nell'arena veliterna in un vero e proprio concerto degli "Young Lust”, che eseguiranno dal vivo i brani della colonna sonora del film. Un film suonato dal vivo dunque, grazie ad una band composta da ben dieci elementi, che offrirà un'esperienza di visione del tutto innovativa e maggiormente coinvolgente. Gli Young Lust nascono nel 2006, e fissano il loro esordio il 29 giugno su un palco di tutto rispetto: quello del Teatro Brancaccio di Roma.
Nell'occasione suonano il meglio del repertorio dei Pink Floyd supportando lo spettacolo "The dancing side of the wall". Il sodalizio con le coreografie funziona bene e verrà ripreso anche in altre occasioni, ma al tempo stesso la band completerà il suo repertorio arrivando a proporre per intero gli album "The dark side of the moon" e "The wall", portando in scena più di uno spettacolo ispirato al film. La maggior parte di "Wish you were here" e alcuni estratti da "Momentary lapse of reason" completano le scalette dei concerti, toccando cosi tutti gli album storici della band. La loro partecipazione all'evento di stasera, martedì 11 luglio alle ore 21,30 (ingresso 10 euro), è un'altra grande intuizione organizzativa del corposo cartellone di "Cinema sotto le Stelle" che sorprenderà sicuramente il pubblico.