menù



Sponsor

martedì 13 giugno 2017

Passeggiate storico-culturali nel centro: GAV e Camminiamo per Velletri alla scoperta di Velletri

Che l’associazionismo in rete potesse portare buoni frutti lo abbiamo sempre detto, e dopo la seconda esperienza fatta con tra Camminiamo per Velletri ed il Gruppo Archeologico Veliterno lo possiamo confermare. 

di Mauro Leoni


VELLETRI - Le Associazioni hanno instaurato una collaborazione mirata all’approfondimento degli aspetti storici, artistici, e culturali della città di Velletri insieme al trekking urbano.
Tre incontri, uno per mese, da maggio a luglio, introdotti ad aprile per riscoprire vicoli, vie e piazze, ma anche palazzi, chiese, confraternite, reperti archeologici confluiti nei musei italiani e stranieri o soltanto esposti nel Civico Museo Archeologico. La partecipazione dei cittadini a questi primi due eventi (8 maggio e 11 giugno) è stata molto positiva. Il Gruppo Archeologico Veliterno, attivo sul territorio dal 1998, ha guidato i cittadini col sostegno di disegni del socio Guido Giani, delle fonti storiche e di immagini d’epoca. Le prime due uscite hanno illustrato le zone in torno a Piazza Mazzini e piazza Cairoli; osservando andamento storico del primo nucleo cittadino, intorno al Comune e l’espansione romana fino a S. Clemente. Si è ripercorso il tracciato medievale e rinascimentale del centro storico attraverso le poche opere urbanistiche ancora visibili; si è osservato l’affluenza e la distribuzione degli ordini ecclesiastici presenti nella città tra il XVI e XIX secolo, molti dei quali non più presenti; le grandi famiglie aristocratiche con i loro palazzi e le loro influenze sull’arte e la storia della città. Una chiara azione che mira a far capire che un turismo urbano si può costruire, individuandone gli attori, e sperando che chi preposto, dovrebbe vedere con più attenzione questo tipo di attività. Ogni amministrazione svolge un ruolo determinante nell’urbe, quest’ultima con il recupero di importanti location ha dato a tutti noi una spinta in più ed uno stato emozionale per poterci lavorare. L’inizio ci sembra buono, la volontà c’è tutta e speriamo che con altrettanta attenzione chi deve sostenere queste iniziative con una progettualità più ampia, lo faccia. Vi aspettiamo ora per l’ultimo incontro, il 13 luglio, percorso dove sarà coinvolto il convento del Carmine oltre ad altri siti storici, per concludere e salutarci davanti ad una bella pizza sotto le stelle. Per Info: info@camminiamopervelletri.it direttore@gruppoarcheologicoveliterno.it.