menù



Sponsor

giovedì 8 giugno 2017

"Love my Salad" al CREA di Velletri con oltre cento alunni delle Scuole Primarie

Lo scorso 26 Maggio, presso il CREA-VE di Velletri si è svolto il 1° Salad Day, nell’ambito delle Misure di Accompagnamento al Programma Comunitario Frutta e Verdura nelle Scuole.

di Filomena Cristofano

VELLETRI - L’evento è stato realizzato dal Crea (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria) in collaborazione con Rijk Zwaan Italia, una società sementiera a carattere familiare, con una comunità crescente di contributori fissi quali produttori, cuochi e appassionati di insalate. All’evento hanno partecipato circa 100 alunni della scuola primaria, provenienti da Rocca di Papa e Velletri, con le classi 2A e 2B dell’Istituto Comprensivo “Leonida Montanari” plesso Campi di Annibale (Rocca di Papa) e le classi 1a, 3 a, 4 a, 5 a dell’Istituto Comprensivo Velletri Sud con il plesso di Mercatora. Durante la giornata i bambini oltre a visitare l’orto didattico predisposto per il Progetto FVNS, hanno “gareggiato” per il Salad Chef Junior, una sfida culinaria che prevedeva l’associazione di frutta, verdura e semi, in un mix di fantasia, innovazione e tradizione per realizzare insalate creative! A giudicare l’operato degli aspiranti piccoli chef, una giuria composta dagli esperti del CREA-VE, enologi, nutrizionisti e tecnici. Il Salad Chef Junior si è ispirato a “Love My Salad”, un social network dedicato alle insalate, una comunità multilingue di amanti delle verdure che condividono conoscenze e ispirano gli altri: familiari, colleghi o la propria comunità, per godersi il divertimento, la gioia e la vitalità delle insalate. Le regole da rispettare per creare la propria insalata: solo 2!!! E
poi libero sfogo alla fantasia!!! 2 varietà di insalata + 4 ingredienti a scelta Tra gli ingredienti noci, mandorle, nocciole, fragole, frutti di bosco e melograno, mele, uvetta, peperoni, cetrioli, pomodorini pachino,carote, bacche di goji e semi vari (girasole, lino, zucca). Alle insegnanti, il ruolo di aiuto cuoco. Il risultato? Qualcuno è rimasto sul classico, con insalate di soli ortaggi, mentre alcuni bambini hanno osato realizzando davvero delle bellissime insalate colorate e bilanciate nel gusto. I bambini sono stati conivolti nell’attività, denominata "Che cosa combiniamo? La perfetta associazione seme + prodotto". Tutte le classi sono state omaggiate con un kit di semi da portare a scuola e sfruttare negli anni scolastici a venire per realizzare il proprio orto, ancora, la Salapedia, una piccola enciclopedia con alcuni fatti e curiosità su frutta e verdura, e ogni bambino ha ricevuto dei gadget da portare a casa.