Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:

giovedì 22 giugno 2017

La quarta edizione della Cellittata larianese in arriva con l’organizzazione del Comitato Ara Di Norma

Fervono i preparativi a Lariano per la Festa dell’Enogastronomia- Quarta Cellitata larianese, con l’organizzazione dall’Associazione Comitato Ara Di Norma in programma dal 29 giugno al 2 Luglio presso il Piazzale Martiri della Libertà (zona campo sportivo). 

di Alessandro De Angelis


LARIANO - Ci sarà un ampia struttura coperta con oltre 1000 posti a sedere. Evento patrocinato dal Comune di Lariano, dal Consiglio Regionale del Lazio, dalla Città Metropolitana di Roma Capitale, dalla Coldiretti Roma, dall’Associazione dei Panificatori di Lariano.
Presso la sala del centro anziani di Lariano ieri Martedì 20 Giugno si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’evento, alla presenza del direttivo del Comitato Ara di Norma con in testa il presidente Stefano Petrilli. E’ intervenuto il presidente Stefano Petrilli : “Ringrazio tutti i presenti, l’amministrazione comunale con in testa il sindaco Maurizio Caliciotti, la Protezione Civile Santarsiero che sarà presente e svolgerà un importante servizio per la vigilanza durante il quattro giorni della festa, un grazie alla Coldiretti Roma e al Consiglio Regionale e alla Città Metropolitana di Roma Capitale per il Patrocinio, e a tutti gli sponsor per la preziosa fiducia e collaborazione. Un grazie a tutti i soci dell’associazione con il lavoro profuso da tutti facendo dell’associazione una grande famiglia e a tutti i sostenitori della nostra associazione. Il nostro intento è quello di rivalutare e riqualificare il nostro territorio e far conoscere le nostre specialità ad un pubblico più vasto anche al di là del territorio di Lariano, e la Festa dell’Enogastronomia Cellittata Larianese racchiude l’essenza dei propositi della nostra associazione.
Ci proponiamo l’obiettivo principale di esaltare sapori e prodotti tipici del nostro territorio, coinvolgendo le attività commerciali di Lariano, a dimostrazione del nostro impegno verso la nostra città. Punto forte della Festa è l’enogastronomia, e la gestione degli stand gastronomici è affidata a tre ristoratori locali: Premiata Trattoria Prati, Ristorante il Bersagliere, Da Bruno. Gli stand gastronomici serviranno piatti liberi a base dei cellitti, piatto principale dell’evento, poi gnocchi e tagliatelle. Poi ancora arrosticini di pecora e carne alla brace verrà preparata dall’associazione comitato di norma. Nella valorizzazione dei prodotti tipici locali oltre ai tre ristoratori ricordiamo le attività commerciali: la pasta fresca preparata da: Antichi Sapori di Petroni Stefano, Le tagliatelle di Nonna Pina di Petroni Sauro, Pasta all’Uovo di Iole Proietti. Il pane di Lariano fornito dai forni di Lariano coordinati dall’Associazione Panificatori di Lariano che ringrazio per averci concesso il loro logo. In particolare vorrei in primis ringraziare il presidente la dottoressa Raffaella Biagi. La carne (arrosticini di pecora, agnello e tutta la carne servita) fornita dall’attività commerciale di Bianchi Fabio, il vino fornito dalla ditta Renzo Abbafati, tutto il materiale cartaceo, in plastica verrà fornito dal magazzino De Marchis. Poi ancora citazione per il Bar Ricasoli per le birre artigianali, alla tipografia Linea Grafica. Per lo spettacolo pirotecnico finale del 2 luglio vorrei ringraziare gli amici Fabrizio e Stefano Di Giuliomaria. Un grazie poi alle associazioni Ail e Alba che saranno presenti con un loro stand alla nostra festa. Ci sarà un angolo dedicato ai più piccoli e ringrazio tutto lo staff dello stand del Nido Famiglia Casa delle Tate- Mary Poppins”. “Vorrei ribadire ancora una volta-ha sottolineato Stefano Petrilli- che la Cellittata larianese non è una Sagra ma una Festa di quartiere organizzata dal nostro Comitato, importante per il valore sociale che racchiude. Il coinvolgimento delle attività di Lariano rappresenta la materializzazione del nostro progetto, l’attuazione della volontà di esaltare in ogni modo sapori e tradizioni del nostro territorio”. Il programma della manifestazione è stato illustrato nei dettagli dalla sign.ra Daniela Caliciotti socia dell’Associazione, che ha anche ricordato brevemente le tante attività e iniziative organizzate e portate avanti dal Comitato Ara Di Norma tra cui un accenno è andato all’importante progetto Archeologia, Uomo e Territorio giunto al terzo anno che ha coinvolto tutte le terze classi elementari dell’Istituto Comprensivo Di Lariano e che è stato inserito nel Pof.
Iniziativa ideata dalla dott.ssa Rachele Modesto e che ha visto la collaborazione attiva della dott.ssa Elisa Petrilli. Progetto ricordiamo realizzato in collaborazione con l’Università la Sapienza di Roma e l’Università di Macerata”. La quarta cellittata larianese prenderà il via Giovedì 29 Giugno alle ore 19 con l’inaugurazione. Alle 19 apertura stand gastronomici. Alle 19.30 esibizione del gruppo popolare itinerante. Ore 20 esibizione scuola di Danza. Ore 21 Spettacolo musicale con l’orchestra Onde Sonore e canti popolari. Venerdì’ 30 Giugno alle 1730 inizio torneo di briscola. Alle 18 apertura stand gastronomici. Alle 19.00 gruppo popolare tradizionale itinerante. Alle 1930 serata dedicata allo sport con esibizione delle palestre. Ore 20.30 esibizione scuola di danza. Ore 21.00 Spettacolo musicale con l’Orchestra Valentina Urbani e canti popolari. Sabato 1 Luglio ore 17 2° torneo di Briscola, ore 18 apertura stand gastronomici. Alle 19.00 gruppo popolare tradizionale itinerante. Alle ore 2030 esibizione scuola di Danza, ore 21 spettacolo musicale con l’orchestra I figli delle Stelle e canti popolari. Domenica 2 Luglio ore 1030 Tour Algidus Città di Lariano con moto Harley Davidson, moto Custom, moto sidecar e auto d’epoca. Ore 12.00 apertura stand gastronomici. Ore 12 gruppo popolare itinerante. Ore 17.00 Semifinale torneo di Briscola. Ore 18.00 apertura stand gastronomici. Ore 19.00 gruppo popolare itinerante. Ore 19.30 esibizione scuola di Danza. Ore 21.00 Spettacolo musicale con l’orchestra “I Guaranà Band”. Gran finale alle 21.40 con il saluto alla quarta edizione della Cellitata con spettacolo fuochi pirotecnici. C’è stato l’intervento del sindaco di Lariano Maurizio Caliciotti che ha dapprima evidenziato il grande lavoro profuso dal Comitato Ara di Norma in tanti eventi e iniziative socio- culturali durante l’anno e messo in risalto l’importanza della cellittata- Festa dell’enogastronomia con la quale si mettono in risalto i prodotti tipici locali e valorizzano le attività commerciali di Lariano. Il sindaco Caliciotti nel suo intervento ha accennato all’importante progetto di riqualificazione dell’area di Colle Fiorentino, finanziato dal Cipe, grazie al quale ci saranno notevoli migliorie non solo per tutta la parte alta di Lariano ma per l’intero territorio di Lariano in specie per l’economia e il turismo e che sarà importantissimo l’apporto che verrà dal mondo associativo. Padre Domenico è intervenuto per evidenziare l’importante ruolo delle associazioni a Lariano costantemente impegnate per la crescita della comunità di Lariano. A chiusura di conferenza i tre ristoratori Premiata Trattoria Prati, Ristorante Pizzeria Bruno, Il Bersagliere hanno preparato ottimi primi con i cellitti, poi ottimo vino e pane di Lariano. Non ci resta che dare appuntamento a Lariano presso il Piazzale Martiri della Libertà dal 29 Giugno al 2 luglio con la Quarta Cellittata larianes
e.