menù



Sponsor


venerdì 23 giugno 2017

Importante iniziativa sociale: firmato il protocollo d'intesa tra AISPAC e Comune di Velletri

Importante firma nel pomeriggio di ieri, presso la Sala Consiliare del Comune di Velletri, per un protocollo di fattiva collaborazione tra AISPAC e Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Velletri.

di Rocco Della Corte

VELLETRI - Un risultato molto importante sia per l'AISPAC - Associazione Italiana Studio Prevenzione Analisi Crimine - che per il Comune di Velletri, con l'Assessorato ai Servizi Sociali. Nella Sala Consiliare, alle ore 17.00, si è infatti concretizzata la fattiva e formale collaborazione tra l'Associazione, sempre più attiva sul territorio nelle attività di ascolto e supporto, e il Comune rappresentato dall'assessore Giulia Ciafrei, per aiutare e tutelare le donne svantaggiate.


Alla presenza della presidente AISPAC, dottoressa Maria Giulia Turiello, dell'assessore Giulia Ciafrei, dell'avvocato Patrizia Ciccotti, responsabile AISPAC ai rapporti istituzionali, del consigliere comunale Giorgio Greci e del presidente del Consiglio Comunale Daniele Ognibene è arrivata la firma di un protocollo, molto importante dal punto di vista sociale. "Dalla firma - hanno dichiarato al margine dell'evento i membri dell'AISPAC - è emerso il vivo interesse e la sincera attenzione, da parte delle Istituzioni e delle forze dell'ordine, nel favorire e sostenere le iniziative dell'Associazione. Apprendiamo con favore anche che l'attività va crescendo e affermandosi con nuovi sportelli anche in ulteriori città del Lazio. Il valore sociale dell'evento è di grande portata - concludono dall'Associazione - perchè in un momento di grande crisi la posizione della donna maltrattata viene messa al centro dell'attenzione".
In sala, per la firma di questo protocollo d'intesa, presenti anche numerose assistenti sociali, il dirigente comunale preposto ai Servizi Sociali, psicologi, la presidente della Commissione Pari Opportunità Romina Trenta, il sovrintendente Capo della Polizia, dottoressa Marchetti e le dottoresse AISPAC di Valmontone, dove aprirà un nuovo sportello di ascolto, Sabrina Pellegrini e Francesca Pasquazi. Un risultato davvero importante, per un'associazione che lavora seriamente e con impegno e passione. Prossimo appuntamento è l'apericena di domenica 25 giugno (ore 19.00) presso la Pizzeria Prince Milleluci, per sostenere, condividere e supportare lo sportello d'ascolto "Il Volo dell'Airone". Per maggiori informazioni è attiva la pagina facebook ufficiale.