menù



Sponsor

giovedì 1 giugno 2017

F&D H2O, Under 15: sconfitta con onore contro la capolista Sis Roma (3-5)

Nell’ultima gara di campionato le ragazze dell’Under 15 F&D H2O hanno subito un'amara ed inattesa sconfitta contro la Sis Roma, che si è imposta con il risultato finale di 5-3. 

di Sara Scifoni


POMEZIA - Nei primi due parziali, terminati rispettivamente 2-0 e 1-0, le troppe disattenzioni in difesa e la poca concretezza in attacco delle veliterne hanno permesso alle avversarie di mettere a segno un bottino prezioso e ottenere un buon vantaggio.
Decisamente più positivi sono stati invece il terzo e il quarto tempo, in cui la F&D H2O ha giocato con maggiore determinazione finalizzando soprattutto in fase offensiva. Nel terzo parziale le veliterne hanno messo a segno il primo gol di giornata, per poi subire il pareggio della Sis Roma (1-1 il finale e vantaggio ristabilito). Il quarto tempo vede l’F&D H2O vincere 2-1, ma nonostante il gol di Ballarotta, arrivato a un minuto dal termine, la rimonta non riesce e la gara termina sul 5-3 per le avversarie. Non pienamente soddisfatto mister Matteo Calcagni, che nel post gara ha così commentato il match: “Mi aspettavo qualcosa di più dalle mie ragazze. C'è un po' di rammarico perché sicuramente potevamo fare meglio di così. La poca grinta e la poca lucidità in alcuni momenti ci sono costate care. Abbiamo avuto la possibilità di compiere ben otto azioni in superiorità numerica, ma non siamo riuscite a fare goal. La fase difensiva tutto sommato è andata bene, abbiamo concesso poche reti alle avversarie e le ragazze si sono aiutate tra di loro come avevo chiesto. Il problema purtroppo è stata la fase offensiva. Voglio sottolineare, però, che abbiamo affrontato la prima in classifica che da anni domina i campionati giovanili della Regione Lazio: aver messo in difficoltà la Sis Roma ed essere riusciti a dire la nostra è già un buon risultato, poiché vuol dire che stiamo lavorando bene e stiamo crescendo. Evidentemente i nostri miglioramenti ancora non bastano, ma siamo sulla buona strada e questa è una sconfitta che ci farà crescere ulteriormente. Ci tengo a fare i complimenti alle mie ragazze”. Bicchiere decisamente mezzo pieno, dunque, nonostante la sconfitta. La doppietta di De Maria e il gol di Ballarotta contro un avversario di alto livello non possono che lasciar presagire ulteriori miglioramenti per una squadra che in ogni caso sta disputando un bel campionato. 

Sis Roma - F&D H2O 5-3 Parziali: 2-0 / 1-0 / 1-1 / 1-2 F&D H2O: Favale, Ballarotta (1), Pallante, Cappelluti, Resi, Carosi, Ramellini, De Maria (2), Antonelli, Aprea, Andolfi, De Angelis, Giuliano.