menù



Sponsor


mercoledì 7 giugno 2017

Davanti a una Polivalente stracolma viaggio tra i popoli tra ginnasti e ginnaste con la Velitrae

“I sei continenti. Lealtà, amicizia, rispetto... valori oltre i confini” è stato il titolo dell’evento, presentato dalla Prof.ssa Maria Rosaria Perillo, che ha trascinato il pubblico di una stracolma Palestra Polivalente in un fantastico viaggio tra i diversi popoli del mondo.

di Livio Mastrostefano


VELLETRI - Quasi 200 ginnasti e ginnaste, più e meno grandi, si sono alternati tra esercizi collettivi dei settori promozionali, amatoriali e agonistici ed esibizioni individuali dei ginnasti e delle ginnaste protagoniste della stagione sportiva appena conclusa.
Quest’anno il tradizionale saggio estivo è stata organizzato in collaborazione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica Ginnastica Genzano, un vero e proprio “gemelsaggio” con un’altra delle realtà più affermate nel Lazio nel settore della ginnastica artistica, proprio per enfatizzare il titolo dell’evento che ha chiuso la 113° stagione del sodalizio Collare d’Oro al Merito Sportivo del CONI.
Tante le autorità intervenute all’evento che hanno voluto sottolineare riconoscimento e gratitudine per l’attività ultracentenaria della Velitrae di promozione e valorizzazione dello sport e dei suoi valori come il rispetto delle regole, degli avversari e degli altri. In rappresentanza del Comune di Velletri ha portato il saluto il vicesindaco, nonché Assessore allo Sport, Marcello Pontecorvi, mentre Alessandro Priori ha preso la parola quale rappresentante veliterno nel Consiglio metropolitano della Città Metropolitana di Roma Capitale; purtroppo assente il Consigliere Regionale Giancarlo Righini per impegni presi precedentemente ma ha fatto comunque sapere che sarà in associazione nella prima prossima occasione utile. Emozionante la premiazione del ginnasta azzurro Marco Lodadio da parte dei presidenti delle due associazioni organizzatrici Fabrizio Mazzalupi per la Velitrae e Roberto Accili per la Ginnastica Genzano;
l’atleta di Frascati, fresco di medaglia d’argento agli anelli in una tappa della Coppa del Mondo, è stato il vero ospite d’onore della serata ed è stato preso d’assalto dai presenti per l’immancabile selfie. Graditissima la presenza per l’intera durata dell’evento del Presidente del Comitato Regionale Lazio della Federazione Ginnastica d’Italia prof. Paolo Pasqualoni; il numero uno della ginnastica regionale ha colto l’occasione per ufficializzare il riconoscimento della Velitrae quale Polo Tecnico Regionale “Roma Sud” che va così ad aggiungersi ai centri tecnici di Roma e di Civitavecchia. La fiducia che la Federginnastica ha riposto nella Velitrae è l’ennesimo attestato di stima alla serietà, competenza e correttezza, con cui il glorioso sodalizio sportivo veliterno porta avanti da oltre un secolo le sue attivit
à.