menù



Sponsor


giovedì 15 giugno 2017

Bottino pieno per l’Atletica Amatori al Semprevisa Gravity Trail e alla Ultra Serra Celano Sky Marathon

Non è passato nemmeno un mese dal Bassiano Enduro che il Monte Semprevisa torna ad essere protagonista dello sport a contatto con l’ambiente più puro. 


Domenica 11 Giugno è stata la volta del Semprevisa Gravity Trail, una gara per gli amanti della montagna in mezzo al verde tra alberi, sassi e mulattiere.
E il primo Semprevisa Graviti Trail promo con elevazione massima sul livello del mare di 1200 metri. Il giro di boa a Campo Rosello, meta abituale degli amanti della montagna sia in bici che a piedi. Un osservatorio abituale e privilegiato che consente di ammirare da una parte il panorama sull’ Agro Pontino e sul Mar Tirreno, dall’ altra la somma maestosa del Monte Semprevisa posta a 1536 metri.
È invece di 900 metri il dislivello tra Monte Rosello e la partenza, in piazza Giacomo Matteotti nel cuore del paese di Bassiano, cornice che anticipa gli scenari e panorami mozzafiato, pronti ad accompagnare i 130 podisti lungo il tragitto di 16,5 km. Bottino pieno per l’ASD ATLETICA AMAORI VELLETRI che ha visto ben 5 primi posti di categoria un secondo ed un terzo posto di categoria per i nostri atleti. Simonte Fabio 1° di categoria e quarto assoluto con 01:34:55, Rapali Mauro 1° di categoria e dodicesimo assoluto con 01:40:44, Leandri Claudia 1^ di categoria quindicesima assoluta con 01:42:59, D’Annibale Stefano 2°di categoria e diciassettesimo assoluto con 01:43:46, Colucciello Angelo 3° di categoria trentaduesimo assoluto con 01:48:44, Simonte Anna 1^di categoria con 02:03:25, Cugini Antonella 1^di categoria con 02:13:51 e segue Mattioli Massimo con 02:21:56.
In contemporanea al Semprevisa Gravity Trail si è disputata la Ultra Serra Celano Sky Marathon, in uno scenario completamento diverso per tipologia, ma sempre immerso nel verde delle montagne abbruzesi gli atleti hanno affrontato il duro percorso di 70 km con 4300 metri di dislivello positivo (D+). I nostri colori sono stati rappresentati da Gianluca Belardini HULK per gli amici che ha concluso in 13:46:00, ultimo allenamento in vista del Lavaredo Ultra trail.