menù



Sponsor


venerdì 2 giugno 2017

A secco alcune zone del centro storico, Andreozzi: "Giornata di lavoro e solleciti, interventi molteplici"

Mattinata e primo pomeriggio della giornata dedicata alla Repubblica Italiana dedita alla ricerca del guasto che da ieri alle 14 ha mandato a secco tante utenze del centro storico. 


VELLETRI - Oltre all'avaria nella notte dei pozzi Rioli e Marmi a causa di sbalzi di tensione elettrica risolti alle prime ore dell'alba, è stata individuata una massiccia ostruzione al DN 300 proveniente dal Cigliolo lungo via Lata all'altezza di via Ceppeta superiore. Ingenti i danni riportati al manto stradale dal cedimento del giunto e copiosa la perdita che ne è scaturita.
Immediato l'intervento dei tecnici Acea che erano già sul posto dalle prime ore della mattina per individuare le cause della carenza idrica. In piazza Cairoli è stata richiesto ed inviato servizio di approvvigionamento con autobotte. Nel frattempo dopo deciso sollecito sono state riparate, nella serata di ieri, la perdita in via Fontana delle Rose e, alle prime ore del mattino, quella in via Fontana Marcaccio. Tutte le operazioni sono state seguite e coordinate dall'assessore ai rapporti con ACEA Sergio Andreozzi, che ha tempestivamente avvertito chi di dovere tenendo costantemente informati tramite social, per quanto possibile, i cittadini. La speranza è che la situazione torni normale e resti tale più a lungo possibile, scongiurando i disagi per un'estate che si preannuncia molto calda.