menù



Sponsor


mercoledì 17 maggio 2017

Rifiuti, Leoni (DP): "Contro ogni impianto di trattamento a Velletri, chiedo decisioni condivise"

Negli ultimi giorni è tornata in circolazione la voce riguardo l'istituzione di un impianto di trattamento dei rifiuti da realizzare nella zona dei Cinque Archi/Lazzaria.

VELLETRI - In attesa di comunicazioni ufficiali da parte dell'Amministrazione, nelle persone del Sindaco Servadio e dell'Assessore all'Ambiente Luca Masi, lancia un monito il consigliere Roberto Leoni. L'ex PD, oggi tra i promotori del Movimento Articolo Uno - Democratici Progressisti di Velletri, chiede alla Giunta decisioni condivise.


"Sull'impianto trattamento rifiuti in contrada Lazzaria - dichiara Leoni - con la delibera di Consiglio 99 del 17.12.2015 si stabiliva che il Consiglio Comunale impegnava il Sindaco e l'Amministrazione nella convocazione di un Consiglio Comunale entro e non oltre febbraio 2016 per determinare quale sarà l'alternativa fattibile per la gestione dei rifiuti".  Dopo tutta la trafila della Commissione Speciale Rifiuti, importante momento di confronto, oggi tornano le voci: "Il Sindaco - ribadisce Leoni - intervenga e faccia sospendere ogni iniziativa finalizzata alla realizzazione di qualsivoglia impianto di trattamento rifiuti che interessa il territorio del Comune di Velletri". Una presa di posizione netta quella del consigliere comunale veliterno, che alimenta il dibattito politico su una questione molto spinosa e sentita soprattutto da chi in quelle zone ha terreni e residenze.