menù



Sponsor



mercoledì 10 maggio 2017

La Virtus Velletri attende l’Alatri in casa sabato 13 maggio per chiudere i conti con i rischi della stagione in corso

Turno ininfluente quello di sabato 6 maggio, con l’ultimo match del girone salvezza che ha visto la Virtus Velletri andare a far visita alla prima del raggruppamento già sapendo di doversi giocare le sue carte nello spareggio di sabato prossimo 13 maggio. 

di Fabio Ciarla


VELLETRI - Brucia quindi fino ad un certo punto la sconfitta, che anzi ha messo in mostra qualche bello sprazzo di gioco, mentre la testa di squadra e allenatore era già rivolta altrove.
Sabato 13 maggio infatti, alle 18 alla Polivalente, la Virtus Velletri accoglierà l’Alatri per lo spareggio salvezza. In pratica chi vincerà conquisterà direttamente la permanenza alla Serie C Silver mentre, chi uscirà sconfitto, avrà un’altra possibilità scontrandosi con il Pamphili di Roma. Inutile dire che i veliterni dovranno essere molto concentrati e dare il meglio nello scontro con l’Alatri, anche perché nei due precedenti i gialloblu hanno sì vinto ma solo ai supplementari in entrambe le occasioni. Il pubblico di certo potrebbe aiutare il compito di Mancini e dei suoi ragazzi, per chiudere bene una delle stagioni più coraggiose della Virtus, ricca di giovani e capace di contare solo sulle proprie forze. Altre informazioni sono disponibili sul sito della Virtus all’indirizzo www.virtusvelletri.it e sulla pagina Facebook ufficiale www.facebook.com/virtusvelletribasket.


Scuola Bk Frosinone - Virtus Velletri: 71 - 64

Parziali: 25-17; 18-14; 14-24; 12-9
Scuola Bk Frosinone: Pagliaroli 4, Rocchi 11, Marini 4, Bianchi, Corsi 3, Fassiotti 5, Grazzini 3, Meschino 11, Barletta, Fabiani 19, Ceccarelli 11. All. Efficace
Virtus Velletri: Miele 3, Borro 13, Prosperi 2, Mancini 8, Quaglia, Parise 11, Pro 4, Filippucci 13, Cara 10. All. Mancini