Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




venerdì 26 maggio 2017

Grande partecipazione all’esercitazione di Protezione Civile a Lariano in zona Ontanese

Nella giornata di Sabato 20 Maggio con inizio alle ore 8 di mattina si è tenuta presso la zona Ontanese, una giornata dedicata alle esercitazioni di Protezione Civile. 

di Alessandro De Angelis


LARIANO - Iniziativa fortemente voluta dall’assessorato alla protezione civile del Comune di Lariano guidato dal vicesindaco Sergio Bartoli e dedicata nello specifico all’apprendimento e alla verifica delle procedure operative previste nel Piano di Emergenza Comunale approvato lo scorso Novembre.
Nel dettaglio durante il corso della giornata le esercitazioni si sono suddivise in varie fasi, precedute da riunioni operative. Nella prima fase si sono svolte le operazioni volte al montaggio di due tende per il campo operativo. All’importante iniziativa hanno preso parte circa 60 volontari dei gruppi di Protezione Civile: Lariano (Gruppo Comunale e Associazione Gruppo di Volontariato per la protezione civile Leonardo Santarsiero), Cori, Labico, Velletri (Gruppo Comunale), Cisterna, e il Corpo di Polizia Locale di Lariano sotto la guida del comandante Alessandro Cartelli. Tale esercitazione è volta a far iniziare per il Gruppo Comunale di Protezione Civile un percorso di qualificazione e apprendimento e importante per arrivare a progressiva collaborazione e aggregazione con altre realtà di protezione civile che operano sul territorio con il fine di creare iniziative per un continuo aggiornamento al fine di creare una sinergia importante fondamentale per poi operare in caso di eventi calamitosi.
Nello specifico è stato creato nell’area dell’ontanese un campo Base con un centro di comando avanzato, un’unità di supporto logistico, una sala operativa e sala Radio( e inoltre presenti i mezzi di soccorso ) con tutte le esercitazioni e operazioni dirette dal responsabile operativo Comandante della polizia Locale di Lariano commissario capo Alessandro Cartelli e si sono create varie squadre alla guida di un capo squadra che poi hanno effettuato delle esercitazioni che hanno riguardato la ricerca di persone disperse in ambiente ostile e a seguire pranzo e un consuntivo finale delle attività svolte. Il vicesindaco di Lariano Sergio Bartoli con delega alla protezione civile:” Con grande orgoglio ho partecipato alla giornata di esercitazioni di protezione civile alla zona dell’Ontanese. E’ un’iniziativa che chiedevo da tempo e siamo riusciti ad organizzarla con il Comando di Polizia Locale di Lariano e vari gruppi di protezione civile di Lariano Gruppo Comunale e associazione di volontariato protezione civile Leonardo Santarsiero), Velletri, Cisterna, Labico, Cori. Come il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha premiato con una medaglia la Protezione Civile e il nostro Papa Francesco ha sottolineato l’importanza del lavoro svolto da tutte le associazioni e operatori di volontariato, mi unisco a loro ringraziando il Comando di Polizia Locale di Lariano con in testa il comandante Alessandro Cartelli e tutte le associazioni di volontariato di protezione civile che hanno preso parte a tale esercitazione dando a titolo gratuito il loro contributo. Il tutto con l’auspicio inoltre, che per il prossimo futuro ci siano altre iniziative del genere dove la preparazione, la formazione e soprattutto il coordinamento di tutte le attività di protezione civile è fondamentale per creare le basi per affrontare casi di emergenza e calamità naturali”.
Paolo Abbafati coordinatore del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Lariano:” E’ stata un’iniziativa molto importante questa con la presenza di varie realtà di protezione civile del territorio e del Comando di Polizia Locale di Lariano. E’ fondamentale con tali esercitazioni creare le basi di una formazione e il coordinamento delle realtà di protezione civile e altre forze e operatori di soccorso per affrontare al meglio i casi di calamità naturale. Nonostante la pioggia che ha colpito una parte della giornata nel complesso l’evento è ottimamente riuscito e ci rende orgogliosi e ci sprona a far sempre meglio”.