menù



Sponsor

martedì 2 maggio 2017

Blitz del Real Velletri: resta viva la speranza di promozione diretta dopo il 2-1 al Colle Oppio

Continua l’inarrestabile ascesa del team di mister Veroni che anche nella tana del Colle Oppio esce con tre punti importantissimi per la sua classifica, anche se le concorrenti dirette non cedono il passo.

di Rosario Castiglione

Foto Passerini

ROMA - Vittoria comunque ineccepibile quella del Real Velletri, che nonostante sono lo svantaggio iniziale, è riuscito a rimontare nel finale grazie al cuore e alla voglia del gruppo.
La prima mezz'ora è ad appannaggio dei giocatori rossoneri che le provano tutte per passare in vantaggio. La prima vera occasione al sesto con Del Prete che su angolo di Lisi si vede respinta la palla sulla linea di porta da un difensore. All’ottavo però uno svarione difensivo dei veliterni stava per essere letale, fortunatamente il tiro di Quadraccia trova la traversa a dirgli di no. Ventitreesimo ghiotta occasione per i rossoneri: Del Prete da ottima posizione fa la barba al palo, non sfruttando un ottimo assist di Marini, che era riuscito a metterlo da solo davanti alla porta. Hanno poca fortuna comunque i locali del Colle Oppio, quando è ancora la traversa a dirgli di no su un tiro di Cecchini. All’ultimo giro di orologio del primo tempo invece il portiere romano Ghersevic è protagonista con una strepitosa parata che evita un gol su un tiro di Rainone. Nella ripresa a passare per primi sono i padroni di casa. Rovitelli respinge con prontezza un tiro di Magrelli, raccoglie Cecchini che al volo depone la palla dietro le spalle del portiere del Real Velletri. Mister Veroni non ci sta a perdere la gara ed al trentunesimo butta nella mischia Francucci. Sarà l’uomo partita. Difatti al trentatreesimo il neo-entrato brucia i guantoni di Ghersevic, che respinge come può, raccoglie, Marini che non si fa pregare due volte al tap-in sotto porta pareggiando il conto. Raggiunto il pari il Real Velletri con cuore e grinta cerca con insistenza la via della vittoria. Vittoria che arriva grazie ancora a Francucci, che al trentanovesimo, ben lanciato da Del Prete, come un furetto si avventa in area e piazza in rete con decisione la palla che darà i tre punti alla formazione veliterna. Domenica al "G. Scavo" partita abbordabile sulla carta, quella contro la terz'ultima in classifica Accademia Real Tuscolano. Ma ormai l’undici allenato da mister Veroni ha un solo imperativo: vincerle tutte per ottenere una probabile promozione diretta, senza aspettare eventuali ripescaggi nel finale del campionato, e sperare anche in qualche passo falso dei suoi avversari diretti. 


F.C.Colle Oppio: Ghersevic, Iosa, Mogiani(19’st Ciardulli), Ciccioriccio, Temperini, Bossetti, Donato(31’st Cervera), Cecchini(25’st Bissantini), Magrelli, Quadraccia, Sebastiani. A disp.: Pallonari, Bayslach V., Bayslach L., Surace. All. Trasciani 

FC Real Velletri: Rovitelli, Del Ferraro, Monti(31’st Francucci), Hassini, Marini, Bologna, Rainone(15’st Garbujo), Cerci F., Stheinhaus, Del Prete, Lisi. A Disp.: Morelli, Liberti, Cerci S., Nardini, Cellucci. All. Veroni 

Arbitro: Ruggieri di Roma 2 

Marcatori: 22’st Cecchini (C), 33’st Marini (R), 39’st Francucci (R). 

Espulso: al 42’st Cervera(C) per proteste