menù



Sponsor


lunedì 29 maggio 2017

Aggressione al vigile Giorgio D'Urso, arrestato un ragazzo 19enne alla stazione di Velletri

Brutto episodio di cronaca questa mattina a Velletri, dove Giorgio D'Urso, vigile in pensione molto conosciuto, è stato aggredito e accoltellato.

VELLETRI - I fatti sono avvenuti non lontano dalla centralissima Piazza Mazzini, con il 66enne vigile in pensione che è stato aggredito da un 19enne poi datosi alla fuga. Le condizioni dell'uomo sono apparse da subito abbastanza gravi, e il tempestivo trasporto al "Colombo" di Velletri ha evitato il peggio. 

Il giovane che si è macchiato del vile gesto, invece, è stato rintracciato alla stazione ferroviaria di Velletri dai Carabinieri, con l'ausilio della Polizia Locale, che lo hanno arrestato. Attualmente è in stato di fermo, mentre sono state avviate le indagini. Le cause di questa aggressione così feroce sono ancora al vaglio degli inquirenti, mentre le condizioni di Giorgio D'Urso sono stazionarie e i medici hanno stabilito una prognosi di 25 giorni.