menù



Sponsor


mercoledì 19 aprile 2017

Tutto pronto per il IV Torneo “Città di Velletri”, la Virtus Velletri con “Ponte di Umanità” per una scuola in Sierra Leone

Basket, saranno 19 le squadre giovanili in gara, divise in tre categorie, dal 21 al 24 aprile.

di Fabio Ciarla


VELLETRI - E' in dirittura d’arrivo l’organizzazione del quarto torneo “Città di Velletri” di Basket giovanile organizzato dalla Virtus Velletri.
Confermata la partecipazione dell'Onlus “Ponte di Umanità”, che cercherà insieme alla società gialloblu di migliorare l'ottimo risultato dello scorso anno per la raccolta di fondi da destinare alla costruzione di una scuola in Sierra Leone (la passata edizione sono stati raggiunte donazioni per più di 2000 Euro). Per farlo lo staff della Virtus Velletri ha quasi raddoppiato le squadre, passando dalle 12 del 2016 alle 19 di quest'anno, divise in 3 categorie: Under 13, Aquilotti e Scoiattoli. Il torneo si svolgerà interamente a Velletri dal 21 al 24 di aprile nella Palestra Polivalente, concessa per l'occasione gratuitamente dal Comune a cui vanno i ringraziamenti per la disponibilità dell'impianto nonostante le giornate di chiusura per il ponte del 25 aprile. Grandi protagonisti saranno sicuramente gli atleti, quest'anno parteciperanno il Fonte Roma Basket, Smit Roma, SNB Grottaferrata, Basket Palocco, Dbs Dominators, Basket Torvajanica, La Rustica, Virtus Aprilia, Virtus Ariccia e naturalmente i padroni di casa della Virtus Velletri. Chi volesse partecipare e contribuire allo scopo umanitario dell’evento troverà i referenti virtusini tutti i giorni del torneo in palestra (mattina e pomeriggio con l’eccezione del 24/4 mattina) e supportare il progetto direttamente tramite l'apposito punto informativo della Onlus “Ponte di Umanità”, presente con i responsabili del progetto in tutte e tre le giornate. Sarà possibile seguire il torneo sul sito della Virtus all’indirizzo www.virtusvelletri.it e sulla pagina Facebook ufficiale www.facebook.com/virtusvelletribasket.