menù



Sponsor


venerdì 7 aprile 2017

Open Day ai Castelli: aperti Musei, Luoghi culturali, Porta Napoletana e Stimmate a Velletri

Per la prima volta nella storia del territorio, i Castelli Romani aprono gratuitamente musei, monumenti e biblioteche. Non era mai successo. 

Comunicato stampa a cura di Enjoy Castelli Romani


CASTELLI - Un evento nell'evento: i luoghi di maggior interesse dei Castelli si aprono, di domenica, ai visitatori e concorrono, in maniera coordinata, alla promozione dell'intero territorio ospitando l'evento di lancio di Enjoy Castelli Romani 2017, del quale verrà distribuito il calendario completo, con tutti gli appuntamenti da fine aprile a ottobre per vivere i nostri luoghi in tutta la bella stagione. Un 9 aprile all'insegna di cultura, arte, natura, enogastronomia.
Aperte molte biblioteche dei Castelli. Ad Albano, Cecchina, Pavona, Ciampino, Colonna, Genzano, Grottaferrata, Lanuvio, Lariano, Monte Compatri, Monte Porzio, Rocca di Papa, Velletri ci si potrà iscrivere ai servizi bibliotecari, mettersi a leggere assieme ai propri bambini, prendere in prestito libri e audiovisivi, nella tranquillità di un giorno non lavorativo. Palazzi storici e siti monumentali come Villa Falconieri a Frascati, Palazzo Chigi e il Villino Volterra ad Ariccia, l’Abbazia di San Nilo a Grottaferrata, la Villa del Cardinale sulla via dei Laghi, Palazzo Annibaldeschi a Monte Compatri, Palazzo Ruspoli a Nemi, Porta Napoletana a Velletri apriranno gratuitamente ai visitatori. Siti archeologici di grande rilievo come Tusculum, le Catacombe Ad Decimum di Grottaferrata, le terme l'anfiteatro e i cisternoni romani di Albano, l'area delle SS. Stimmate a Velletri, le emergenze archeologiche in contesto urbano ad Ariccia, potranno essere visitate con guida gratuita.
E ancora, saranno aperti i Musei cittadini di Albano, Lanuvio, Marino, Monte Porzio Catone, Velletri, e ancora luoghi unici come la Ferrovia-Museo della Stazione di Colonna, il Museo del Vino (Cantina Fabi) a Marino, l’Osservatorio Astronomico del Vivaro. Diversi anche gli eventi organizzati per l'occasione: visite guidate, passeggiate, degustazioni, laboratori in biblioteca e non, una rievocazione storica medievale, un incontro musicale sui Pink Floyd, un incontro esperienziale con i cavalli in libertà... gratuitamente offerti dalle associazioni partecipanti a Enjoy. Tutto il programma è consultabile sui siti www.consorziosbcr.net e www.visitcastelliromani.it. «Il 9 aprile - spiega Giacomo Tortorici, Direttore del Consorzio SBCR - sarà una giornata memorabile per la cultura ed il turismo che promuoverà il programma Enjoy Castelli Romani organizzato dall'Ente che ho l’onore di dirigere, di concerto con il Parco dei Castelli Romani e la Comunità Montana Castelli Romani e Monti Prenestini. La fruttuosa collaborazione con tutti i Comuni del Consorzio ha reso possibile questa giornata, ad ulteriore conferma del fatto che quando il territorio si muove all’unisono si creano grandi opportunità di promozione e di progresso
».