menù



Sponsor


giovedì 6 aprile 2017

"Le meraviglie del Parco": escursione alla scoperta delle bellezze del Monte Artemisio

Nell'ambito dell'evento "Le Meraviglie del Parco" organizzato dal Parco Regionale dei Castelli Romani, La Spinosa per l'Ambiente e Dopolavoro Ferroviario di Velletri, è organizzata un'escursione sul Monte Artemisio. 


VELLETRI - La partecipazione è gratuita e l'appuntamento è per le ore 8.30 a Fontan Marcaccio in località Contrada Tevola a Velletri. Qui di seguito i dettagli della passeggiata. Partendo da Fontana Marcaccio, si inizia a percorrere la strada sterrata in direzione Via dei Laghi (ovest), dopo circa 45 minuti si devia verso destra salendo per un sentiero tra le rocce vulcaniche e ginestre. Raggiunta la cresta (sent. n. 520) la si segue nel bosco di castagni in direzione est affiancando un antico muretto di confine che scende poi fino al Passo del Lupo.
Qui si risale verso il Maschio d'Ariano dove verrà effettuata una breve spiegazione sul territorio attraversato. L'escursione prosegue scendendo per altro sentiero (n.523) verso il Piazzale del Lupo. L'escursione termina al Rifugio Forestale dell'Artemisio dove, per chi vuole è preparato il pranzo. Tempo totale dell'escursione 4 ore, dislivello circa 300 mt. Consigliato abbigliamento a cipolla, zaino con scorta di acqua ed indossare preferibilmente scarponcini da trekking. L'escursione fa parte dell'iniziativa "Le Meraviglie del Parco" (evento su fb dove è possibile prenotare il pranzo) organizzata oltre che da La Spinosa per l'Ambiente, da DLF Velletri, R/Esistenza e Parco dei Castelli Romani. Sponsor della manifestazione "Bonjour Italie". In caso di partecipazione numerosa all'escursione, verrà effettuato un altro percorso che partendo sempre da Fontan Marcaccio e passando per il Rifugio si dirige direttamente verso il Maschio d'Ariano. Per chi vuole limitare la passeggiata a mezz'ora di cammino può fermarsi al Rifugio Forestale dove è allestita la mostra fotografica ed è presente uno stand del Parco. Info Corrado tel. 328.3864047 oppure presso il Dopo Lavoro Ferroviario di Velletri in Piazza Martiri d'Ungheria.