menù



Sponsor



giovedì 27 aprile 2017

La Ginnastica Res Novae Velletri tra gli Interregionali di Aerobica Sportiva e la Serie D Maschile

Sabato 22 e Domenica 23 Aprile, andavano in scena a Monte di Procida, i Campionati Interregionali di Aerobica Sportiva della Federazione Ginnastica d’Italia. 


La Ginnastica Res Novae Velletri già presente sui vari campi gara nella sezione dell’Artistica Maschile, Femminile e del Trampolino Elastico, approda dopo solo tre anni dalla sua nascita, anche nell’Aerobica Sportiva.
Disciplina della Federazione Ginnastica d’Italia, sempre più in via di sviluppo, l’Aerobica è uno sport, che richiede l’esecuzione di una routine in un tempo relativamente breve circa 1.35 minuti, una dimostrazione di capacità di forza in tutte le sue espressioni, coordinazione generale, mobilità articolare, misto con elementi della Ginnastica Artistica, il tutto “condito” con musicalità di alta intensità.
La Ginnastica Res Novae Velletri ha avviato ad Ottobre scorso il Settore, per maschi e femmine, per grandi e piccoli atleti intenzionati a cimentarsi in tale attività! Tecnici di riferimento Francesca Baggetta, già presente nello staff alla guida del Settore di “Salute & Fitness” della Res Novae e Mihaela Pohoata, ex atleta della Romania, patria della Ginnastica Artistica e, Campionessa Mondiale di Ginnastica Aerobica; Nonostante novizi in tale sezione, la Res Novae, si presentava all’appuntamento con ben tre categorie con SOFIA PERRI, GIORGIA GIACOMETTI, SOFIA SERI, ARIANNA DE PAOLIS ed ILARIA BETTI. La prima a scendere in campo, Sabato mattina Perri Sofia, che prendeva parte all’individuale femminile, per la categoria Allieve, eseguendo un ottima routine.
Qualche errore dettato dall’inesperienza, la vedeva piazzarsi in 17° Posizione. Giorgia, Arianna e Sofia, per la categoria JA, scendevano in campo il pomeriggio, portando in pedana un Trio, facendo del loro meglio e, commettevano qualche errore di troppo, dovuto soprattutto al pochissimo tempo a disposizione, per la preparazione a tale fase; Domenica 23, scendeva in pedana Ilaria, per la categoria JB, dove si cimentava nella categoria Singolo Femminile; Ilaria ha dato il suo meglio e, mostrando grinta da vendere, eseguiva una buona routine, migliorata nella parte artistica, ma sporcata purtroppo da errori tecnici, che non gli hanno visto riconosciute alcune difficoltà, non andando così oltre la 22° Posizione. Buono il livello della competizione, che vedeva in scena le migliori società del centro-sud Italia, con atleti di alto livello. Bilancio positivo dunque per quest’esordio, che ha visto le ragazze figurare egregiamente, considerando il pochissimo lasso di tempo che hanno avuto per preparare questa competizione ed allenandosi solamente due volte la settimana. Nonostante ciò, in soli quattro mesi, partendo da zero, i tecnici assieme alle atlete sono riuscite a fare un buon lavoro; Un plauso dunque a tutte loro! Tanto ancora da imparare, ma il lavoro in casa Res Novae, non ci spaventa; Torniamo in palestra dunque più carichi che mai! Contemporaneamente a Cori, prendeva parte la seconda prova del Campionato di Serie D Maschile a squadre, accompagnati dai Tecnici Iacoacci Francesco e Betti Valentina; La Res Novae si presentava all’appuntamento con una squadra in più rispetto alla prima prova. Ottima l’esecuzione di tutti i ragazzi, che ben si destreggiavano sui vari attrezzi. Per la 4° Divisione Bessi Francesco, Giorgi Alessandro, Laus Riccardo e Cantalini Leonardo, salivano sul gradino più alto del podio; Mariani Mattia, Pistolesi Valerio e Bastianelli Gianluca, per la 3° Divisione, ottenevano il Terzo posto assoluto; Infine la squadra di 2° Divisione composta da Cavola Lorenzo, Dreussi Matteo, Pallocca Francesco e Safroui Ilyas, conquistavano anche loro, il Primo posto assoluto. Appuntamento adesso con il Campionato Interregionale di Artistica Maschile e Femminile con Di Lazzaro, Annino, Di Meo, Pileri, Taloni e Vescio che a Cesena assieme a Taloni Mari, a Montevarchi, affronteranno contemporaneamente, le qualificazioni alle Nazionali.