menù



Sponsor



mercoledì 26 aprile 2017

Ginnastica Ritmica, la Xistos sul podio del Campionato Regionale di serie D

Nello scorso weekend si è svolta a Colleferro, la 2° prova del Campionato Regionale di serie D che, da quest’anno, è suddiviso in 4 divisioni e 2 categorie. 

di Monica Brandizzi


COLLEFERRO - La ASD Xistos di Velletri già dalla prima prova aveva impegnato il podio lasciando poco spazio alle altre squadre della regione, partecipando a ben 3 delle 4 divisioni. Nella categoria più alta, la D1 per la fascia Allieve sono scese in campo Catese Marta, Lombardi Sofia e Serangeli Rebecca.
Nonostante un forte stato influenzale di Marta, le ginnaste hanno saputo gestirsi in una gara dove, anche se presenti solamente 4 squadre , il livello era piuttosto alto ed impegnativo. Qualche piccolo errore esecutivo ha sporcato la loro prova a conclusione della quale, nella somma dei 3 esercizi (squadra a 3 cerchi, successione palla/nastro, individuale cerchio) la squadra veliterna si è aggiudicata un meritevole 2° posto. Nella categoria junior sono scese in pedana 13 squadre di cui quella della Xistos composta da Di Meo Elisa, Esposti Sofia, Lungarini Irene . Nella squadra a 3 cerchi si sono distinte per un buon maneggio e sincronismo, nella coppia fune/palla l’intesa tra Irene ed Elisa è emersa come punto di forza, nell’individuale Sofia ha mostrato carattere e scorrevolezza nonostante qualche imprecisione esecutiva.
L’8° posto in classifica le spinge poco oltre la metà classifica. Nella divisione D3 Le giovani ginnaste della Xistos hanno ceduto all’emozione e non sono riuscite a ripetere la bellissima gara di poche settimane fa dove proprio loro 3, Bagaglini Rachele, Muscedere Sophia e Bagaglini Ilaria, avevano conquistato i primi 3 posti del podio e il titolo regionale 2017. Piccole imprecisioni nella coppia cerchi e nell’individuale alla fune, hanno spinto le 3 ginnaste al 9° posto in classifica, decisamente stretto per le loro reali possibilità. Nella divisione D4 sono scese in pedana le più piccole. 4 giovanissime ginnaste pronte a farsi notare e determinate nel confronto con le altre 21 squadre. A scendere per la prima volta sulla pedana di gara Carucci Martina che insieme a Perillo Marta, Cava Arianna e Laurini Aurora ha eseguito un collettivo a corpo libero, vivace, allegro e pulito nel suo aspetto tecnico. E’ stata poi la volta della successione con Marta e Arianna alla palla/fune e Aurora che nell’individuale alla palla ha trascinato la squadra sul 3° gradino del podio. Grande felicità sia tra le ginnaste che tra le istruttrici, alcune giovani e competenti come Anna Rucci, Eleonora Cipollari ed Irene Cipollari. Soddisfazione anche per le direttrici tecniche Monica Brandizzi e Anna Della Vecchia che vedono crescere un bel vivaio di ginnaste. Tutte le squadre sono ammesse alle finali nazionali del Campionato di serie D Silver che si terranno a Rimini tra il 23 e il 28 giugno prossimi.