menù



Sponsor

martedì 7 marzo 2017

Sconfitta a Genzano per l'Atletico Velletri: pausa provvidenziale e poi subito derby col Playground

L'Atletico Velletri esce sconfitto dalla gara contro la Polisportiva Genzano. Pausa di campionato provvidenziale per il team di Casini.

di Rocco Della Corte
Si ringrazia Daniele Di Cocco per la collaborazione.

VELLETRI - Nulla da fare per un Atletico Velletri dai due volti, partito al massimo e poi spentosi nella ripresa. La squadra biancorossa, che viene da un periodo difficile seppur condito da prestazioni discrete, ha perso 6-2 contro la Polisportiva Genzano nonostante l'inizio del match lasciasse presagire un epilogo diverso.

Nei primi dieci minuti, infatti, l'Atletico gioca bene, fa girare palla e attacca. Il vantaggio è così la conclusione naturale al pressing imposto agli avversari e il tiro di Izzo, seppur deviato, finisce in porta. Tuttavia l'1-0 non rasserena gli animi, la squadra commette qualche errore di troppo e subisce pareggio e sorpasso. Il primo tempo si chiude sul 3-1 in favore dei genzanesi. Nella ripresa arriva subito il 4-1 che chiude virtualmente i giochi, ma la reazione arriva e Genovese accorcia le distanze dimezzando lo svantaggio. La Polisportiva Genzano però fa valere la propria qualità e chiude la partita siglando altre due marcature. A fine gara Daniele Di Cocco commenta così la prestazione dei veliterni: "La partita non è andata benissimo, siamo andati in vantaggio ma ci siamo disuniti troppo. Adesso la pausa ci consentirà di ritrovarci, poi inizia il nostro campionato perchè il calendario ci propone squadre del nostro stesso livello e con le quali potremo giocarcela alla pari". Appuntamento tra due venerdì, dunque, quando andrà in scena il derby con il Playground.