Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




martedì 7 marzo 2017

Real Velletri, altri cinque gol per restare in vetta: sconfitto l'Atletico Garbatella

Real Velletri nel segno del numero perfetto. Difatti terza panchina per mister Veroni, terza vittoria consecutiva e terza tripletta personale di un giocatore rossonero, questa volta l’ha realizzata Francucci. 

di Rosario Castiglione


VELLETRI - Nel complesso comunque non c’è stata mai partita tra la prima della classe, il Real Velletri, e la terzultima l’Atletico Garbatella, compagine molto nervosa e spigolosa, che ha subito due espulsioni: la prima al ventesimo del primo tempo per esagerate proteste di Marinucci, e la seconda alquanto inutile allo scadere della gara per un doppio giallo di Provenzani preso uno dopo l’altro per proteste ed un evidente fare minaccioso nei confronti del direttore di gara.
La gara ha rischiato di essere sospesa per un temporale che si stava abbattendo su Velletri e con un campo in pessime condizioni, ai limiti della praticabilità. Scongiurato il pericolo all’inizio della gara con la pioggia che ha dato tregua e grazie all’ottimo drenaggio del "Giovanni Scavo", l'arbitro ha dato il via alle ostilità. Con Rovitelli spettatore non pagante, al ventesimo il Real Velletri sblocca il risultato con Francucci che depone in rete dopo un batti e ribatti in area ospite. Al ventisettesimo ci prova Garbujo che in area prova il tiro a giro sul secondo palo ma devia il portiere Gepi in angolo. Il raddoppio è rimandato al trentanovesimo. Angolo di Picilli e incornata di Francucci che batte ancora il portiere romano Gepi. Per L’Atletico Garbatella, il cui compito risultava già difficile con la parità numerica in campo, dopo l’espulsione di Marinucci non resta che tentare di limitare i danni. Il 2-0 resta intatto fino al trentaseiesimo, quando arriva la terza rete con un infelice autogol di Amato su un cross ben teso e preciso di Del Ferraro in area romana. Al quarantaquattresimo su uno cross dalla siniostra, fa quaterna capitan Marini, che con uno stacco imperioso di testa corregge in rete la palla del quattro a zero. A chiudere in bellezza la sua strepitosa giornata, all’ultimo giro di orologio, ci pensa Francucci a fare cinquina con la sua terza realizzazione personale, su assist di Rainone. Domenica trasferta insidiosa contro il Real Rocca di Papa ma il Real Velletri ha voglia di restare lassù prima in classifica, anche se in condominio con il Lavinio Campoverde. 


FC Real Velletri: Rovitelli, Candidi, Del Ferraro, Hassini, Marini, Bologna(25’st Cellucci), Picilli(12’st,Rainone), Cerci F., Stheinhaus(21’st Monti), Garbujo, Francucci. A Disp.: Colanera, Cipriano, Del Prete, Nardini. All. Veroni 

Atl. Garbatella: Gepi, Marinucci, Provenzani, Di Vasta, Cecchi, Amato, Angeletti, Nicita, Moretti, Ceneroni(41’st Tiberi), Aoki(1’st Fabiani). A disp.: Fanelli, Gherardi. All. Carnevali 

Arbitro: Sig. Romano di Formia 

Marcatori: 20’ pt - 39’pt Francucci(R), 36’ st aut. Amato(AG), 44’ st Marini R), 45’ st Francucci(R). 

Espulsi: 20’ pt per vibranti proteste Marinucci(AG) – 46’st Provenzani(AG) doppia ammonizione.