lunedì 27 marzo 2017

Jobs in action: un laboratorio permanente di idee, analisi e proposte inaugurato a Velletri

Sabato 25 marzo si è inaugurato a Velletri il 1° LABORATORIO JOBS in ACTION. Esso sarà un laboratorio permanente di idee, analisi e proposte sul mondo del lavoro per un dialogo continuo tra politica economia e società. 

di Massimo Ciarla
Consigliere Comunale


VELLETRI - Sarà anche un luogo in cui si potranno incontrare la domanda e l’offerta di lavoro. L’auspicio è che si crei una rete per un confronto più ampio possibile in quanto noi crediamo che più sarà ampia la condivisione più sarà facile la soluzione dei problemi del mondo del lavoro.
Il Laboratorio vuole offrire anche un aggiornamento costante al territorio rispetto alle riforme messe in campo sulle politiche attive del lavoro, del dopo di noi, della lotta contro la povertà. Sono intervenuti portando i saluti Gianfranco Cestrilli, segretario circolo Pd Velletri, gli assessori del Comune di Velletri Orlando Pocci e Marilena Ciarcia, il Sindaco del Comune di Lariano Maurizio Caliciotti e L’assessore Alfonso Mauro, l’ assessore del Comune di Albano Laziale Stefania Cavalieri ed il consigliere comunale Gabriele Sepio.

Ha concluso i lavori Annamaria Parente Senatrice, capogruppo Pd in commissione lavoro, ha coordinato il sottoscritto Massimo Ciarla, consigliere comunale Pd Velletri. Nel corso degli interventi sono stati illustrati le modalità con cui si intendono proseguire i lavori nei prossimi mesi. I prossimi giorni saranno già utilizzati per preparare un programma di lavoro da applicare nell’immediato futuro. Sono intervenuti inoltre Mauro Leoni in rappresentanza della Confesercenti e Mauro D’Achille, rappresentante di un gruppo faceboock di circa 21000 iscritti, che rivendica il diritto alla pensione per tutti i lavoratori con 41 anni di servizio. Ringrazio tutti gli intervenuti, sia coloro che hanno rappresentato le amministrazioni comunali, sia quelli che hanno rappresentato le loro categorie, sia tutti i cittadini che hanno aderito anche a titolo personale ed auspico nel futuro una collaborazione sempre più ampia, convinto come sono che potremo affrontare e sconfiggere la crisi economica e sociale solo se tutti noi saremo convinti che si può fare restando uniti e facendoci forza a vicenda. Solo con la fiducia e con la tenacia nel perseguire gli obiettivi riusciremo a raggiungere ciò che è nelle nostre intenzioni, convinti come siamo di voler fare sempre e soltanto gli interessi della città di Velletri. Un ringraziamento va anche alla stampa locale, che da subito si è dimostrata sensibile nei confronti di argomenti così importanti per tutti i cittadini.