menù



Sponsor



venerdì 17 marzo 2017

Eliminazione Voucher, Mauro Leoni: "Scelta sciocca ed affrettata da parte del Governo"

La commissione Lavoro della Camera ha approvato l'eliminazione dei Voucher, votando a favore dell’emendamento che abroga gli articoli 48, 49 e 50 del Jobs Act dedicati al lavoro accessorio. 


VELLETRI - L’emendamento prevede anche un periodo transitorio - fino al 31 dicembre 2017 - in cui si potrà continuare ad utilizzare i buoni lavoro già acquistati. Il governo, nel Consiglio dei Ministri di domani, dovrebbe tradurre in decreto questa decisione della commissione, di conseguenza dall'entrata in vigore dello stesso i buoni lavoro non potranno più essere venduti.
La posizione del Presidente Confesercenti Mauro Leoni sul caso è netta e lo stesso in una nota stampa dichiara: "E' una scelta sciocca ed affrettata da parte del governo, i Voucher erano strumento essenziale per ottimizzare e rilanciare il mondo del lavoro, l'uso improprio dei soliti furbi comprese forze sindacali che oggi lo contestano, determinerà un passo indietro civile e lavorativo, diminuirà la possibilità di sviluppo della micro impresa, e di conseguenza un aumento di lavoro nero non controllato, sarebbe bastato migliorare le regole dell'utilizzo".