menù



Sponsor



lunedì 27 marzo 2017

Alessandro Mari e Paolo Di Paolo per parlare di Manzoni e Calvino al "Landi" di Velletri

Il Liceo Scientifico "Ascanio Landi" si distingue positivamente per le numerose attività didattiche in programma. 

di Rocco Della Corte


VELLETRI - Il mese di marzo si concluderà con l'incontro di giovedì 30 con lo scrittore Alessandro Mari, vincitore del Premio Viareggio nel 2011, riservato ai ragazzi del Liceo veliterno.

Il noto autore e traduttore arriverà a Velletri direttamente da Torino per inaugurare una collaborazione unica nel suo genere, tra il "Landi" e la prestigiosa scuola "Holden" di Torino, specializzata in storytelling: scrittura, cinema, serialità, giornalismo, sceneggiatura, digital, brand e ormai punto fermo della cultura italiana dall'anno della sua fondazione, il 1994. Mari incontrerà sia le classi seconde che le classi quinte, in due orari differenti, e si preannuncia una mattinata estremamente interessante e stimolante dal punto di vista culturale avente come oggetto un classicissimo, I promessi sposi di Alessandro Manzoni. L'iniziativa della Holden con le scuole prende il nome "Holden classics a scuola" ed è un risultato importante per il Liceo Scientifico di Velletri.
Alessandro Mari
Il 19 aprile, invece, lezione dedicata a Italo Calvino con il giornalista, scrittore e saggista Paolo Di Paolo. Vincitore proprio del Premio Calvino per l'inedito nel 2003, Di Paolo terrà una lezione sul romanzo La giornata di uno scrutatore interagendo con gli studenti del "Landi". Anche quest'incontro è riservato esclusivamente agli studenti dell'istituto veliterno, che continua a proporre eventi di qualità con nomi importanti nel campo culturale. Tali iniziative sono frutto della collaborazione tra la Scuola e la Libreria Mondadori Bookstore Velletri-Lariano, e rappresentano dei momenti importanti per la crescita e per il confronto dei ragazzi.