menù



Sponsor



martedì 14 febbraio 2017

Terribile boato e centro storico in subbuglio, esplosione in via Paolina a Velletri

Intorno alle ore 14.30 il centro di Velletri è stato scosso da un boato. Ancora da accertare le cause, intanto si contano i danni: cinque appartamenti danneggiati e quattro feriti lievi.

di Sara Scifoni


VELLETRI - Esplosione in centro: un incendio in uno studio medico ha provocato quattro feriti Una violento boato ha sorpreso i cittadini veliterni nel primo pomeriggio di martedì 14 febbraio. A produrlo è stata un'esplosione, di origine ancora dubbia, in via Paolina 21 provocata probabilmente dallo scoppio di una caldaia a metano o da una bombola d'ossigeno. I fatti intorno alle ore 14.30. 
L'incendio ha avuto principio in un noto studio medico, per poi propagarsi negli appartamenti adiacenti. Per ora le persone coinvolte, di cui le condizioni non risultano essere gravi, sono quattro (una coppia di anziani e due donne).
Tempestivo ed efficiente è stato l'intervento dei Vigili del Fuoco, raggiunti successivamente dai Carabinieri, dalla Polizia e dalla Polizia Locale, che hanno tenuto la situazione sotto controllo facendo evacuare gli edifici nella zona e chiudendo la strada. Secondo quanto affermato dai testimoni presenti, l'esplosione è stata tanto violenta da far volare oggetti vari e vetri fuori dallo studio medico; dopo vari accertamenti, alcune abitazioni limitrofe sono state dichiarate inagibili. Seguono aggiornamenti.