menù



Sponsor

lunedì 20 febbraio 2017

Sicurezza, il 4 marzo al Teatro Artemisio tavola rotonda tra il candidato sindaco Giorgio Greci e qualificati esperti del settore

Sarà il tema della sicurezza il fulcro dell'incontro programmato per le 17 di sabato 4 marzo al Teatro Artemisio di Velletri, allorché Giorgio Greci, candidato sindaco per le Comunali del 2018, proseguirà il suo tour programmatico, che ha avuto inizio con l'approfondimento legato alle prospettive di sviluppo dell'agricoltura locale. 


VELLETRI - Un tema 'caldo', quello della sicurezza, che Greci affronterà dando seguito ai propositi palesati durante l'ufficializzazione della sua candidatura, avvenuta l'11 dicembre nel bagno di folla di un gremito Teatro Tognazzi.
Sarà un tavolo dei relatori di eccezione quello moderato da Tiziana Mammucari, caratterizzato da interventi di primissimo piano. A prendere la parola, insieme al dottor Greci, saranno infatti Romolo Pace, impegnato in servizi di sicurezza privata, Cesario Bortone, Coordinatore Nazionale Consap (Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia), Gianni Tonelli, segretario nazionale del SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) e Fabrizio W. Luciolli, presidente internazionale dell'A.T.A. (Atlantic Treaty Association) e del Comitato Atlantico Italiano. Non mancheranno qualificati spunti di riflessione, quindi, per il parterre del teatro intitolato alla memoria di Gian Maria Volontè, coi cittadini che potranno avere anticipazioni di quanto andrà a costituire l'architrave programmatico della coalizione per ciò che concerne il versante della sicurezza. Tra i punti cardine del suo intervento Giorgio Greci non mancherà di focalizzare l'attenzione sull'esigenza di potenziare i controlli sul territorio, intensificando la vigilanza anche negli orari notturni, al fine di ridurre gli episodi di delinquenza che sempre più spesso minano la serenità della popolazione. Nell'ottica di un quadro proteso a rendere Velletri una città più sicura, particolare rilevanza verrà data all'utilizzo del sistema di videosorveglianza, finalizzata a prevenire e scoraggiare atti vandalici o criminosi. Spazio anche alla sicurezza stradale, come pure alla lotta all'immigrazione clandestina e al tema del nuovo Commissariato di Polizia.